Home Bacheca parrocchiale Castel di Sasso. L’effigie di Santa Maria di Costantinopoli torna al suo...

Castel di Sasso. L’effigie di Santa Maria di Costantinopoli torna al suo antico splendore

362
0

Si terrà giovedì, 17 settembre, a Prea la presentazione del restauro dell’effigie raffigurante Santa Maria di Costantinopoli. Il momento molto atteso sarà introdotto dal Rosario, alle 18.30, e la Santa Messa, alle 19.00, presieduta da mons. Orazio Francesco Piazza, amministratore apostolico diocesano.

A questo evento, che rappresenta per le parrocchie Santa Maria Assunta e San Biagio, guidate da don Paolo Vitale, il prolungamento dei festeggiamenti in onore dell’Assunta, si aggiunge la preghiera speciale per Christian Fusco, seminarista della diocesi di Alife-Caiazzo, che sta per iniziare il suo percorso di discernimento presso il Seminario Maggiore di Posillipo.

Abbiate il coraggio di rischiare per Dio” è il tema su cui si focalizzerà la Veglia che si svolgerà sabato 19, alle 19.00, presso la chiesa di San Biagio nella frazione di Sasso, cui seguirà la Messa domenicale alle 11.30, quando le comunità saluteranno il giovane seminarista.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.