Home Territorio Matese e Alto Casertano. Al via i test Covid per insegnanti, alunni,...

Matese e Alto Casertano. Al via i test Covid per insegnanti, alunni, genitori, al mattino in “contesto riservato”

Dal 19 al 22 novembre, dalle 9.00 alle 13.30 presso l'ex edificio dei Salesiani a Piedimonte Matese. Il distretto sanitario n.15 accanto alle famiglie per facilitare il rientro a scuola

2609
0

Anche a Piedimonte Matese, presso l’ex edificio dei Salesiani è possibile da questa mattina effettuare i test antigenici per la popolazione scolastica che si appresa a tornare in classe il 24 novembre e poi il 30 come da ordinanza della Regione Campania (leggi la notizia).
Ad occuparsi del serivzio è il Distretto sanitario n.15 con l’intento di decongestionare il lavoro di screening curato dall’Unità di crisi della Regione.
Dal 19 al 22 novembre, dalle 9.00 alle 13.30 dunque è possibile recarsi sul posto e ricevere l’assistenza necessaria; obbligatorio portare con sè documenti di riconoscimento e codice fiscale (non serve prenotazione telefonica).

Parliamo di tamponi rapidi di quelli che in soli 10 minuti possono fornire un risultato, e in caso di risposta dubbia o positiva, in loco è possibile sottoporrsi immediatamente al tampono nasofaringeo e attendere tramite l’Asl un rislutato anch’esso contenuto nei tempi.
Un servizio “su misura” spiega il Direttore del Distretto, dr. Emilio Filetti “per consentire un ambiente ed un contesto riservato ai bambini e alle loro famiglie ed evitare la contemporaneità del servizio che nel pomeriggio è predisposto ai sospetti casi Covid e ai pazienti positivi in coda per il drive in”.

In questo modo, il Distretto sanitario locale si affianca ai servizi regionali, ma facilita il percorso dell’utenza e favorisce controlli in contesti meno affollati al fine di garantire ai più piccoli meno traummi possibili e alle famiglie un servizio a portata di mano.
“Per accedere al drive in del mattino, esclusivo per alunni, famiglie, personale docente, non è necessaria la prenotazione”, continua il dr. Filetti, “ma quei documenti che in caso di necessità per un ulteriore tampone nasofaringeo ci permettono di accorciare ulteriormente i tempi per i risultati”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.