Home Chiesa e Diocesi Sepicciano. Per i giovani il Natale passa attraverso i social (ma viene...

Sepicciano. Per i giovani il Natale passa attraverso i social (ma viene da Dio)

Facebook e Instagram diventano lo strumento per portare speranza. In tempo di pandemia l'uso dei social nella pastorale cresce, ma anche la consapevolezza di linguaggi appropriati per interagire tin rete

930
0

Ai giovani dell’Azione Cattolica di Sepicciano (Pieidmonte Matese) interessano due cose in questo Natale così diverso: rimanere svegli – come chiede il Vangelo –  e non starsene con le mani in mano, ma lavorare per preparare la venuta di Cristo, per suscitare negli altri un cuore accogliente.
Gli strumenti per farlo? Gli strumenti più familiari, i social, e dimostrare che un social possiede quel valore di bene che ciascuno può conferirgli con la propria creatività, con la profondità interiore, con una prospettiva…

“Un modo per far sentire la nostra presenza, con proposte che non parlino di noi; ma attraverso la nostra creatività e la nostra meditazione portino a Dio”, è questa l’idea di fondo spiegata direttamente da loro.
Gli educatori del gruppo “giovanissimi” di Azione Cattolica (chiara Franco, Michela Cinotti, Michele Imperadore, Antonio Orsi, Danilo Ragucci) condividendo con i ragazzi il “pensiero” di un Avvento diverso dal solito, si sono ritrovati sull’idea comune di dover donare qualcosa di personale: del resto Natale è la festa del dono, del dono di salvezza che Dio porta agli uomini, del dono di speranza…e di fiducia.

“Lasciandoci guidare dalle parole del Vangelo della prima domenica d’Avvento, che ci invitano a vegliare e ad essere pronti, abbiamo deciso di essere attivi e di condividere degli spunti di riflessione con la comunità”. L’idea prevede quattro riflessioni, tante quanto le candele di Avvento: quella della Speranza, della Salvezza, della Gioia e dell’Amore.

“Partendo dalla prima candela – spiegano gli educatori del gruppo – ci siamo interrogati sul significato della parola Speranza per noi cristiani: non è solo essere ottimisti, ma è avere la certezza di essere in cammino verso Gesù. Ogni Natale la vera Speranza entra nel mondo, e tocca a noi portarla al nostro prossimo e condividerla. È per questo motivo che pubblicheremo ogni giorno sulla pagina facebook della parrocchia (Parrocchia di Sepicciano) e sulla pagina instagram del gruppo giovani (Gruppo Giovani Sepicciano) dei brevi messaggi preparati dai nostri ragazzi per donarli, anche se solo virtualmente, agli altri. Ci auguriamo di riuscire così di aiutare a vivere nel quotidiano questo tempo di preparazione alla Sua Venuta“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.