Home Eventi “Balconi in fiore”, Caiazzo ricomincia da qui! Al via il concorso, sinergia...

“Balconi in fiore”, Caiazzo ricomincia da qui! Al via il concorso, sinergia tra associazioni

Il Concorso è promosso dall'Amministrazione caiatina con la preziosa collaborazione di Pro Loco Nino Marcuccio, Associazione Culturale Giovanni Marcuccio, Associazione Storica del Caiatino e Associazione Amici di Ochtendung. Gli allestimenti rimarranno fino al 15 luglio

977
0

 

Giovanna Corsale – Con l’arrivo dell’estate anche la voglia di colori e profumi si fa sentire e questa non è un’estate come le altre, perché è carica di una surplus di speranza legata ad un andamento pandemico che sembra essersi affievolito. Il desiderio di ricominciare accompagna ogni persona colpita dall’incombere di una “crisi” gravosa sotto i profili sanitario, economico, ma prima ancora sociale, provocando uno sfibramento del tessuto relazionale e umano. Nasce da questa consapevolezza l’iniziativa promossa dall’Amministrazione comunale di Caiazzo, guidata dal sindaco Stefano Giaquinto, Balconi in fiore. Un progetto pensato in piena condivisione con il delegato all’Ambiente, Arredo e Decoro Urbano Antonio Accurso e con il responsabile del settore, nonché referente del progetto Gaetano Chichierchia.

“Una città piena di colori migliora la vita quotidiana, ma soprattutto è elemento di miglioramento della qualità ambientale e crea fiducia e speranza nel futuro. Ricominciamo!“: l’incoraggiamento a ripartire è il leitmotiv dell’iniziativa, che il primo cittadino Giaquinto fa proprio e trasmette sul suo profilo Facebook alla comunità caiatina. Il Concorso è rivolto ai cittadini a Caiazzo, ai commercianti, alle associazioni e ai gruppi creati per l’occasione, insomma a tutti coloro che dispongano di un balcone, anche un semplice davanzale, un terrazzo o una vetrina da abbellire. Le foto degli allestimenti, massimo 5, dovranno essere inviate alla pagina Facebook caiazzo balconi in fiore e gli allestimenti rimarranno fino al 15 luglio prossimo e per le composizioni che avranno ricevuto più like sono previsti dei premi. (Leggi la locandina a lato)

Per la realizzazione della prima edizione dell’iniziativa è fondamentale il contributo delle Associazioni locali: Pro Loco Nino Marcuccio, Associazione Culturale Giovanni Marcuccio, Associazione Storica del Caiatino e Associazione Amici di Ochtendung. Negli ultimi due anni il dilagare del Covid ha causato la sospensione di eventi proprie delle tradizioni locali, come è accaduto per l’infiorata legata alla celebrazione del Corpus Domini a Caiazzo, così come in tanti altri luoghi del territorio altocasertano. Balconi in fiore vuole rappresentare anche l’occasione per un riscatto, una rinascita collettiva, valorizzando la propria città e mettendone in evidenza la bellezza.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.