Home Attualità Covid19. Riaprire subito tutte le scuole. Il prefetto di Caserta Castaldo richiama...

Covid19. Riaprire subito tutte le scuole. Il prefetto di Caserta Castaldo richiama i Sindaci

A causa dell'aumento dei contagi molti sindaci hanno preferito disporre la chiusura delle Scuole anche contro il parere del Governo e del TAR Campania che bloccava lo stop alle lezioni in classe stabilito dal presidente della Regione De Luca

281
0

Sul mondo della scuola, in provincia di Caserta, tuona oggi la voce del Prefetto Giuseppe Castaldo che richiama quei Sindaci che hanno confermato la chiusura della Scuole a disporre l’immediata riapertura di Istituti e Plessi.
Dopo la sentenza del TAR Campania che ha sospeso l’Ordinanza della Regione Campania con cui il Presidente Vincenzo De Luca – contro il parere del Governo centrale – decideva il non rientro al termine delle festività natalizie per materne, elementari e medie, molti sindaci facendo appello al Testo Unico degli Enti Locali, in qualità di garanti della salute pubblica, hanno deciso di perseverare nella decisione: troppi i contagi da Covid19 in aumento, molti di più di quelli certificati dall’Asl per il sovrannumero di tamponi da processare. Timore di un’epidemia fuori controllo fondato sul dato che i primi cittadini, soprattutto quelli dei dei piccoli centri della provincia, possono attingere dati direttamente tramite i cittadini e il contatto con i nuclei familiari in cui a catena si stanno registrando progressivi contagi.

Ma non è bastato né questa lettura (seppur non ufficiale dei dati), né l’assenza “ingiustificata” di molti alunni nelle classi rimasti a casa per timore del Covid: il Prefetto con una Comunicazione inoltrata questa mattina ha chiesto ai Sindaci “l’immediato ripristino delle modalità di prestazione e di fruizione” dei servizi scolastici, spiegando che per quel che attiene l’emergenza sanitaria in atto è lo Stato a norme di Legge, a farsene carico, ben oltre le responsabilità che il TUEL attribuisce ai Primi Cittadini.

Ordinanza del Prefetto di Caserta. Scarica

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.