Home Chiesa e Diocesi Chiesa e Scuola si ascoltano nell’evento sinodale delle Diocesi di Alife-Caiazzo e...

Chiesa e Scuola si ascoltano nell’evento sinodale delle Diocesi di Alife-Caiazzo e Teano-Calvi

Nell'ambito delle iniziative del percorso sinodale, sabato 12 marzo si terrà un incontro a Pietravairano aperto Dirigenti scolastici, Insegnanti di Religione, Docenti, collaboratori scolastici

546
0

Anche la Scuola nel cammino sinodale della Chiesa italiana.  È nell’ascolto di tutti, nell’accoglienza di opinioni divergenti, nel confluire di confronti costruttivi che ci si rinnova e la Chiesa ha scelto questa strada per vivere un nuovo stile, missionario, e partecipe alla vita del mondo: le Diocesi di Teano-Calvi e di Alife-Caiazzo condividono questo “progetto” incontrando il mondo della Scuola (dirigenti, Insegnanti di Religione Cattolica, Docenti e collaboratori scolastici) per dare vita ad un dialogo che fondamentalmente interrogherà le due Chiese locali sulla propria identità e su quale valore o fondamento esse rappresentano per la società civile e nel dettaglio se è percepita dalla Scuola la missione che è propria della Chiesa che in un contesto educativo come quello in esame, significa contribuire al dibattito portando un bagaglio di valori morali, storici, oltre che prospettive sociali che pongono al centro l’uomo, le sue fragilità, la creatività, la dignità.

Alla base della riflessione domande di fondo come: il mondo della Scuola che tipo di dialogo e di ascolto trova nella Chiesa? La Chiesa può imparare ed attingere da contesti come la scuola, la politica, la società in genere…? Su quali emergenze Chiesa e Scuola possono incontrarsi? Quali sono oggi le fondamenta su cui poggiano entrambe le istituzioni per l’unico obiettivo educativo? Cosa chiede il mondo della Scuola alla Chiesa e viceversa? 
Queste “provocazioni” animeranno il dibattito in occasione dell’incontro fissato per sabato 12 marzo presso la Parrocchia di San Giovanni in Pietravairano alle 16.00.
Gli Uffici Scuola delle due Diocesi guidate da S. E. Mons. Giacomo Cirulli, in collaborazione con l’Equipe sinodale interdiocesana hanno previsto la Celebrazione della Santa Messa presieduta dal Vescovo e al termine, dopo una breve riflessione comune la partecipazione in piccoli gruppi sui temi proposti.

Per approfondire, CLICCA QUI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.