Home Territorio Matese. Da domenica prossima trasporti più agevoli per i disabili

Matese. Da domenica prossima trasporti più agevoli per i disabili

Domenica 23 ottobre, a Piedimonte Matese in piazza Roma alle 10.30, la consegna in comodato d'uso di un veicolo adibito al trasporto delle persone diversamente abili dal Progetto di Mobilità Garantita SpA. Il progetto è promosso dall'Associazione Papa Francesco e gode del Patrocinio morale del Comune di Piedimonte

659
0
Foto web

Un veicolo attrezzato per il trasporto delle persone diversamente abili sarà presto a disposizione della città di Piedimonte Matese e delle località del comprensorio. Il veicolo sarà consegnato da Progetto di Mobilità Garantita SpA in comodato d’uso e la cerimonia di consegna si svolgerà domenica prossima, 23 ottobre, in piazza Roma a Piedimonte Matese alle 10.30. Si tratta di un’iniziativa promossa dall’Associazione Papa Francesco, che dal momento della sua nascita, avvenuta nel 2017, profonde il suo impegno in progetti di solidarietà e integrazione, intessendo una rete di collaborazioni con enti e realtà del territorio attive nel sociale.

Il Progetto di Mobilità Garantita nasce dalla sinergia tra Associazione Papa Francesco, Comune di Piedimonte, che ha concesso il Patrocinio morale, e PMG Italia SpA, nell’ambito dell’integrazione collaborativa tra pubblico e privato prevista dalla “Legge quadro per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali” n° 328/2000. Per le persone impossibilitate sapere di poter usufruire di un mezzo per i loro spostamenti – casa/lavoro, attività di tempo libero e socializzazione, terapie, cure mediche, diritti e doveri civici – è di per sé motivo di sollievo per gli utenti e per chi si occupa di loro.

Una vera e propria missione quella che anima ogni attore coinvolto nella realizzazione di questo servizio di trasporto sociale e di accompagnamento, che inoltre garantisce al disabile la partecipazione attiva alla vita sociale della comunità in cui vive. Ed è una missione che si richiama a valori condivisi tra l’Associazione Papa Francesco, il Comune di Piedimonte Matese, PMG SpA e le aziende locali che hanno contribuito in termini finanziari al veicolo, alla manutenzione e alla concretizzazione del progetto: Effezeta System, Caseificio Giusti, EuroToys di Milano Lucio, Autoricambi Minichiello, Supermarket D’Abbraccio Giacomo e Figli, Impresa Edile Villano Renato, Aurum & Complements di Piedimonte Matese, Santagata Auto e Fuoristrada, Ferramenta Valente, PMG Costruzioni, Antico Forno del Matese, Diagnostica Matese s.r.l., Igea Piedimonte, Conad Centro Commerciale Elefantino, Europlastic, 4 ESSE Trasporti e Logistica, LWG Leggiero Workgroup, La Dolce Voglia, UnipolSai Assicuazioni, Evo Legno, Tenuta Torellone, NovaFuel, Ottica Meglio, Il sorriso solidale, Parrucchieri per il Sociale di Piedimonte Matese, Domenico Cozzoni Home Design, SAE Service, Plutone – La Coccinella, Parafarmacia Puca, Color Metal, ETA Kamini Italia, Country House Il Ruscello, Sorelle De Biasi.

L’abbattimento delle barriere architettoniche e la difesa della diversità rappresentano i punti focali di questa iniziativa e i valori perseguiti da coloro che hanno fatto sì che l’idea si trasformasse in realtà, anche tenendo conto che l’età media continua ad elevarsi e i ritmi di vita diventano sempre più convulsi.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.