Home Arte e Cultura Al Monastero di Ruviano “Dai sensi al senso”, il cineforum mensile rivolto...

Al Monastero di Ruviano “Dai sensi al senso”, il cineforum mensile rivolto ai giovani

A partire da domenica 20 novembre, dopo la visione di un film avrà inizio il dibattito su uno dei cinque sensi, premessa conoscitiva per la ricerca del Senso. Sette incontri che culmineranno nel tour esperienziale in programma per il 20 maggio

570
0

Il Monastero di Ruviano si conferma luogo non solo di spiritualità, ma anche di confronto che viene a generarsi in uno scambio continuo tra approcci generazionali e culturali differenti, grazie alle iniziative promosse dalla Comunità monastica guidata da padre Fabrizio Cristarella Orestano, rivolte sia ai singoli che alle famiglie. Un nuovo ciclo di incontri sta per iniziare, organizzato grazie alla collaborazione delle famiglie che gravitano introno al Monastero: gli spazi che costituiscono il complesso monastico faranno da cornice al Cineforum mensile intitolato Dai sensi al senso, con il Patrocinio del Comune di Ruviano e la Pro Loco Raiano.

Destinatari del Cineforum sono i giovani di età compresa tra i 18 e i 25 anni, i quali sono invitati a partecipare ai sette appuntamenti, occasione per riflettere insieme sul valore dei sensi che rappresentano il primo passo della conoscenza umana, partendo dalla visione di un film. La prima data da appuntarsi è domenica 20 novembre, dedicata al senso dell’udito, partendo dalla premessa che “amare vuol dire soprattutto ascoltare in silenzio“, come suggerisce lo scrittore Antoine Jean Baptiste Marie Roger de Saint-Exupéry.

Si procederà il 18 dicembre con l’approfondimento sul senso del tatto, “il senso della cura che hanno in pochi”, per dirla con le parole di LadyD. Sull’olfatto, “senso dell’immaginazione” (J.J. Rousseau) si rifletterà, invece, il 22 gennaio. Il 19 febbraio protagonista del dibattito sarà il gusto, mezzo che, secondo Marcel Proust, veicola il sapore. “La nostra meta non è mai un luogo, ma piuttosto un nuovo modo di vedere le cose”: è così che Henry Miller definisce la vista, su cui ci si soffermerà il 26 marzo.

Ultimo incontro il 23 aprile, Dai sensi al senso, in cui l’esperienza sensoriale sarà presentata nel suo intreccio con la ricerca del Senso, seguendo l’insegnamento del Mahatma Gandhi. Il viaggio alla scoperta dei sensi culminerà in un tour in programma per il 20 maggio, opportunità data ai giovani per fare esperienza concreta del percorso sensoriale.

Per info e prenotarsi al Cineforum è possibile rivolgersi al contatto whatsapp 350 5818584 oppure all’indirizzo email: info@monasterodiruviano.eu.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.