Home Chiesa e Diocesi Papa Francesco nomina il Vescovo Giacomo Cirulli Amministratore Apostolico della Diocesi di...

Papa Francesco nomina il Vescovo Giacomo Cirulli Amministratore Apostolico della Diocesi di Sessa Aurunca

In attesa della nomina del Vescovo, la Diocesi di Sessa Aurunca sarà guidata in "amministrazione apostolica" da Mons. Cirulli. Diventano tre le Diocesi dell'Alto Casertano al momento da lui guidate

3005
0

Porta la data di oggi il Decreto del Dicastero per i Vescovi in cui Mons. Giacomo Cirulli vescovo di Teano-Calvi e di Alife-Caiazzo è nominato da Papa Francesco Amministratore Apostolico della Diocesi di Sessa Aurunca.

La Chiesa sessana infatti, dopo la nomina di Mons. Orazio Francesco Piazza come vescovo della Diocesi di Viterbo lo scorso 7 ottobre (quest’oggi ci sarà la presa di possesso canonica), ha atteso le decisioni del Pontefice che dal 3 dicembre difatti ne affida a Mons. Cirulli la responsabilità dell’amministrazione. Come da indicazione del Decreto, fino alla nomina del Vescovo, l’Amministratore apostolico eserciterà il suo ministero coni diritti, le facoltà e gli oneri che competono al Vescovo Diocesano”.
Diventano così tre le Diocesi dell’Alto Casertano accompagnate nel cammino pastorale dal vescovo Giacomo: Teano-Calvi ed Alife-Caiazzo guidate da Vescovo; Teano-Calvi da Amministratore.

Leggi il Decreto di Nomina (traduzione dal testo originale allegato in foto)
Per provvedere al governo della Diocesi Sessana, vacante dopo il trasferimento dell’Eccellentissimo Mons. Orazio Francesco Piazza alla sede episcopale Viterbese, il Sommo Pontefice Francesco, Papa per Divina Provvidenza, con il presente Decreto del Dicastero per i Vescovi, nomina e costituisce Amministratore Apostolico della menzionata Chiesa, da oggi e fino alla elezione e alla presa di possesso canonica del nuovo Vescovo, S.E. Mons. Giacomo Cirulli, vescovo selle Chiese di Teano-Calvi e di Alife-Caiazzo, e gli conferisce i diritti, le facoltà e gli oneri che competono al Vescovo Diocesano, a norma dei sacri canoni.
Nonostante qualsiasi elemento contrario.
Dato in Roma, dal Dicastero per i Vescovi, il 3 dicembre 2022. 

Marco card. Ouellet
Prefetto
+ Ilson de Jesus Montanari
Segretario

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.