Home Scuola Vairano Patenora. L’Istituto Comprensivo “Garibaldi Montalcini” chiude in musica l’anno scolastico 2022/2023

Vairano Patenora. L’Istituto Comprensivo “Garibaldi Montalcini” chiude in musica l’anno scolastico 2022/2023

Per suggellare la fine dell'anno scolastico l'esibizione dell'Orchestra formata da più di 70 alunni della Scuola Media. Il Concerto si è tenuto lo scorso 8 giugno presso la palestra comunale di Vairano Scalo

696
0

 

La musica è un linguaggio universale, universalmente comprensibile a tutti gli uomini per vie intuitive, emotive o sentimentali. Lì dove non arrivano le parole arriva la musica, che è quel collante che riesce ad unire tutti ed è in grado di trasmettere messaggi, sensazioni, stati d’animo, emozioni positive che superano le barriere linguistiche e culturali.

Luciana Antinolfi – Lo scorso 8 giugno (ndr), presso la palestra comunale di Vairano Scalo, si è tenuto il Concerto di fine anno scolastico dell’Orchestra dell’indirizzo musicale dell’Istituto Comprensivo “Garibaldi Montalcini” di Vairano Patenora, retto dalla dirigente Rosaria Iavarone. L’Orchestra, composta da più di 70 alunni frequentanti (ndr) la Scuola Secondaria di I grado, si è esibita, allietando il pubblico presente, in un connubio irresistibile di brani musicali, dai magnifici della musica classica a quelli più moderni e, ciliegina sulla torta, “Suite Napoletana”, creando un’atmosfera magica e armoniosa.

In scena danzavano le note, danzava la musica; la sua intensità e i suoi significati hanno catalizzato l’attenzione del pubblico presente, travolgendolo e sfiorandolo nei sentimenti più profondi. È stato un meraviglioso successo, frutto di un produttivo lavoro sinergico. Grande soddisfazione ha espresso la Dirigente Scolastica che ha sottolineato l’alto livello didattico ed educativo raggiunto dagli alunni, magistralmente guidati da un ottimo team di docenti: Gino Zoglio, Andreana Pilotti, Emanuele Riccio e Angelo Carlone. Questo evento evidenzia: l’impegno da parte dei giovani musicisti accompagnato dalla passione e dal lavoro dei docenti e  la didattica musicale che porta ogni anno frutti sempre nuovi come il primo premio del Concorso NazionaleRemo Vinciguerra” a Lanciano. A tal proposito i ragazzi sono stati omaggiati della “Pergamena della vittoria” orgogliosamente consegnata dalla dirigente Iavarone: “È stato un lungo lavoro di studio e preparazione da parte degli studenti, occasione per dimostrare come la Scuola non sia solo un luogo per acquisire competenze scolastiche, ma anche comunità per coltivare passioni e talenti”.

L’ indirizzo musicale del “Garibaldi Montalcini”, fiore all’occhiello dell’I.C., si conferma sempre più, anno dopo anno, un fondamentale punto di riferimento per l’educazione dei ragazzi del territorio di Vairano. Il sindaco Stanislao Supino, ha elogiato alunni e docenti per il lavoro svolto ed ha sottolineato l’alta valenza formativa ed educativa dell’insegnamento della musica e dello strumento musicale nella Scuola dell’Obbligo ed i valori che la musica trasmette alle nuove generazioni e come riconoscimento dell’impegno profuso si è congratulato, anche a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, rilasciando una targa alla Scuola e un gadget a tutti i ragazzi dell’Orchestra per aver conseguito il 1° Premio del Concorso Nazionale.
In chiusura la Dirigente ha colto l’occasione per ringraziare gli alunni, i genitori, i docenti, il personale ATA, l’Amministrazione Comunale, i presenti, tra cui anche il Sindaco di Caianello, e tutti coloro che con spirito di collaborazione hanno reso possibile questa iniziativa familiare e serena. Un anno intenso, ricco di impegni, di progetti e iniziative didattiche varie, sta volgendo al termine, un plauso all’instancabile Dirigente Scolastica e ai suoi collaboratori che con la loro contagiosa energia riescono a trascinare docenti, alunni, genitori, in un connubio ideale dai risultati sorprendenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.