Home Territorio Strada statale Telesina, incidenti no stop. Entro agosto novità sul raddoppio delle...

Strada statale Telesina, incidenti no stop. Entro agosto novità sul raddoppio delle corsie

Nell'incidente di ieri ferito un bimbo di 8 mesi e tre adolescenti; sul posto anche un'eliambulanza. Per il tratto da San Salvatore a Benevento prevista entro agosto la Progettazione esecutiva dell’intervento per la realizzazione di 4 corsie. Più lento l'iter per il tratto casertano.

888
0

La Strada Statale 372 nota come “Telesina” si conferma passaggio pericoloso, lento, poco funzionale alla viabilità in direzione Benevento o Caianello, essendo tratto di congiunzione tra il Casello autostradale dell’A1 a nord, e la città sannita a sud; ma anche che arteria di immissione sulle direttrici Napoli, Avellino, Bari e Pescara. Per un lungo tratto si viaggia su due corsie opposte e spesso disattendendo i limiti di velocità.

Ieri, su questo strada costantemente affollata di autovetture e mezzi pesanti si è consumato l’ennesimo incidente nel tratto compreso tra i comuni di Alvignano e Gioia Sannitica. Scontro frontale tra due macchine, presumibilmente per un sorpasso azzardato; dinamica complessa (indagano le Forze dell’Ordine) che ha provocato diversi feriti, anche giovanissimi. Il più piccolo solo 8 mesi, tre ragazzi tra i 12 e i 15 anni e gli adulti a bordo. Sul posto numerose ambulanze e un eliambulanza per il trasporto urgente dei feriti a bordo dei vari mezzi verso gli ospedali di Piedimonte Matese, Caserta e Benevento; anche un trasferimento all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli. Per alcune ore, in attesa di liberare la carreggiata, traffico deviato sulle strade urbane non senza difficoltà per i trasporti pesanti.

 I lavori tanto attesi per le quattro corsie 
Disagi e pericoli che si protraggono da anni in attesa del progetto più volte annunciato  per il quale è prevista la realizzazione di quattro corsie così come già presenti da Benevento in direzione sud. È del 28 febbraio l’ultimo atto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti in cui si comunica che in quella data Anas ha consegnato alla “società aggiudicataria della gara, la progettazione esecutiva del I lotto dei lavori di raddoppio della strada statale 372 “Telesina” per la realizzazione di  4 corsie tra lo svincolo di San Salvatore Telesino e quello di Benevento. L’impresa dovrà eseguire la progettazione esecutiva dell’intervento entro agosto, per poi procedere all’ avvio dei lavori nel corso del prossimo autunno”.
Nel progetto previsto anche l’adeguamento degli svincoli di San Salvatore Telesino, Castelvenere/Puglianello, Telese, Solopaca, Paupisi, Ponte-Terrecuso e Benevento; in aggiunta la realizzazione, messa in sicurezza e adeguamento di diciannove tra ponti e viadotti. Quali tempi invece per il tratto da Caianello a San Salvatore Telesino? Ben più lunghi se si considera che la Statale 372, nel tratto che attraversa la provincia di Caserta, è attualmente interessata dalla fase di progettazione definitiva (fonti del Ministero), che prevedono al momento l’esproprio dei terreni ai privati.

In attesa della concretezza dei progetti, non resta che rimettersi all’imprescindibile buon senso degli automobilisti nel rispetto del codice della strada e dei limiti di velocità; come pure a maggiori controlli da parte delle preposte autorità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.