Home Chiesa e Diocesi Celebrata la festa di San Giovanni Bosco

Celebrata la festa di San Giovanni Bosco

675
0

Il Vescovo, Valentino Di Cerbo, ai rappresentanti delle istituzioni: “Lavoriamo insieme per i giovani di questa città”.

Il metodo “preventivo” di don Bosco al centro della riflessione di cooperatori salesiani, giovani, rappresentanti istituzionali, ex allievi: alla cerimonia religiosa celebrata presso la cappella don Bosco dell’istituto salesiano di Piedimonte Matese sono intervenuti in moltissimi. Segno tangibile di una radicata presenza, di una traccia profonda, nonostante la Congregazione abbia ufficialmente lasciato la casa di Piedimonte Matese già da diverso tempo: ma l’impegno dei cooperatori, che da sempre svolgono con amore e dedizione un importante ruolo educativo , è rimasto intatto nella sua autenticità. Un aspetto su cui anche il vescovo Di Cerbo si è soffermato, sia durante l’omelia, sia al termine della celebrazione religiosa. E, rivolgendosi alle autorità presenti, le ha esortate ad impegnarsi sempre con costanza e con attenzione per la crescita umana e culturale dei giovani di Piedimonte Matese e dei comuni vicini, che hanno visto e che continuano a vedere nel messaggio educativo di Don Bosco una risorsa preziosa per il progresso sociale e culturale. “Questa sera – ha detto monsignor Di Cerbo – abbiamo dato realmente un’immagine di unità e di concordia, abbiamo vissuto un significativo momento di riflessione e questo, per la Chiesa, è fondamentale, perché lo stare insieme deve essere la chiave di volta del nostro entusiasmo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.