Home Territorio Il Rotary Club Alto Casertano aprirà un centro di ascolto per l'assistenza...

Il Rotary Club Alto Casertano aprirà un centro di ascolto per l'assistenza sanitaria

596
0

I Punti Rotary sono una realtà in diverse città. Aperto un confronto anche a Piedimonte Matese.

IL club piedimontese da tempo aveva  inserito nella sua programmazione annuale l’istituzione  di un Punto Rotary (Centro di Assistenza Sanitaria per i meno abbienti e di orientamento  e accompagnamento ai servizi e alle risorse del territorio).  L’istituzione del Punto Rotary compare già nella programmazione 2010/2011 del presidente architetto F. Paolo Grillo. Con la sua presidenza  iniziarono i contatti con l’Amministrazione Comunale di Piedimonte Matese per il reperimento di un locale idoneo alle varie attività  che il Punto Rotary  doveva esplicare. L’impegno  assunto dall’amministrazione comunale si è concretizzato con la messa a disposizione del locale inserito ottimamente nell’edificio del vecchio ospedale, ristrutturato e dato in  uso al Centro Sociale Polivalente. Il Punto Rotary che sarà  inaugurato a breve fornirà agli utenti, in particolare anziani e persone bisognose, assistenza medica , legale, di indirizzo , orientamento ed accompagnamento per le varie pratiche da esplicare presso gli Uffici competenti.  Nelle intenzioni del presidente Simonelli  c’è anche la volontà di far diventare il “Punto Rotary” un “Centro di ascolto”; ma esso richiede una concreta collaborazione da parte dei soci, per cui  ha chiesto a  tutti coloro che vogliano impegnarsi, di manifestare la propria volontà a partecipare e ad indicare l’ambito nel quale potrebbero mettere a disposizione le proprie conoscenze e professionalità. I passi necessari al raggiungimento di questo obiettivo sono stati illustrati dal presidente del  Club Caserta Terra di Lavoro, dr. Antonio Citarella, Forte dell’esperienza maturata nel suo Club, Citarella ha indicato anche i punti più sensibili  da tenere in evidenza per una corretta e funzionale attività del Centro di Ascolto. Da  sottolineare che il Club Alto Casertano Piedimonte Matese ha al suo attivo numerose manifestazioni di solidarietà verso i più deboli, non ultimo la raccolta fondi Pro Africa che ha dato risultati  andati oltre le più rosee previsioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.