Home Chiesa e Diocesi Il corpo di San Bernardino da Siena, pellegrino in Alto Casertano

Il corpo di San Bernardino da Siena, pellegrino in Alto Casertano

758
0

Tre giorni di preghiera e meditazioni. Prosegue il Giubileo di Alife-Caiazzo

E’ ormai definitivo il programma della peregrinatio del corpo di San Bernardino da Siena in programma dall’11 al 13 aprile a Piedimonte Matese. L’iniziativa religiosa  voluta dalla Provincia  “S.Maria delle Grazie” dei Frati Minori del Sannio e dell’Irpinia si lega a due importanti iniziative: il sostegno di un progetto di carità promosso dai Frati Minori d’Abruzzo a sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto nel 2009 e la sottoscrizione della petizione al Santo Padre per la proclamazione di S.Bernardino a Dottore della Chiesa. Ma non solo: per la Diocesi di Alife-Caiazzo, la venuta del corpo del Santo rappresenterà un altro momento solenne del giubileo diocesano, tanto che nel programma dei pellegrinaggi presso i santuari giubilari di questo speciale anno, essendo stato inserito anche quello di Santa Maria Occorrevole, si è fatto coincidere l’arrivo del Santo con il pellegrinaggio della forania di Piedimonte proprio presso il complesso francescano di Monte Muto.

Il pellegrinaggio dell’urna con le spoglie mortali del santo è partito domenica scorsa (18 marzo) da Avellino e si concluderà il 6 maggio a Benevento.
San Bernardino Da Siena. Dario di Giovanni, 1470

Di seguito il programma diffuso dai Frati Minori di Santa Maria Occorrevole (Piedimonte Matese):
Con San Bernardino pellegrini verso la riconciliazione
11 – 12 – 13 APRILE
Triduo in preparazione all’arrivo del corpo del Santo predicato da un frate francescano:
Parrocchia S. Maria Maggiore – Celebrazione Eucaristica h. 18,30
Parrocchia Ave Gratia Plena – Celebrazione Eucaristica h. 18,30
Parrocchia SS. Marcello e Michele (Sepicciano) – Celebrazione Eucaristica h. 18,30
Rettoria Salesiana S. Giovanni Bosco – Celebrazione Eucaristica h. 18,30
In ciascun giorno del triduo un frate sarà disponibile per le confessioni un’ora prima della celebrazione eucaristica.

 

14 APRILE: ARRIVO DELL’URNA IN PIAZZA CARMINE
h. 17,00 – Liturgia di Accoglienza dell’urna del Santo e saluto delle Autorità
h. 17,30 – In concomitanza con il Pellegrinaggio Giubilare della Forania di Piedimonte Matese l’urna contenente le spoglie mortali del Santo, muovendo da P.zza Carmine e percorrendo Via Carmine – P.zza Roma – P.zza De Benedictis – via Monte Muto sarà processionalmente accompagnata al Santuario S. Maria Occorrevole, Chiesa Giubilare. Il corteo si muoverà a piedi fino a P.zza S. Francesco per poi proseguire in auto.
Arrivo – Concelebrazione Eucaristica presieduta da S. Ecc. za Mons. Valentino Di Cerbo, Vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo.
Per tale occasione saranno annullate tutte le altre messe nel paese.
h. 22,00 – Veglia di Preghiera.
Il santuario resterà aperto fino alle ore 24,00 e si riaprirà alle ore 7,00.

15 APRILE
h. 11,30 – Celebrazione Eucaristica
h. 15,00 – Rito di saluto e partenza dell’urna del santo che sarà accompagnata a Morcone da una delegazione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.