Home Territorio Edicole votive a Piedimonte. Presentato il libro di Buonomo

Edicole votive a Piedimonte. Presentato il libro di Buonomo

517
0

Il lavoro è centrato sulle edicole votive di Piedimonte Matese

Si è tenuta ieri, presso la sala multimediale dell’episcopio in Piedimonte Matese la presentazione del libro di Geppino Buonomo, appassionato e studioso dell’arte del territorio matesino, già autore di altri scritti sul tema. Il titolo del  suo nuovo lavoro è Edicole Votive di Piedimonte Matese – Specchio della nostra fede e finestre di speranza. Un nuovo contributo alla cultura e all’arte locale, alla devozione e alla pietà popolare in cui si specchia l’antropologia e l’identità del territorio. La presentazione del libro – affidata a don Emilio Salvatore – mette in luce proprio questo aspetto: La Mappa, pressoché esaustiva, delle edicole votive, (…)  ci offre un suggestivo catalogo di questi straordinari manufatti, che si collocano a metà tra la pietà popolare e il sostrato antropologico-culturale della nostra gente. Due chiavi di lettura si possono tentare di questo originale lavoro. Da una parte quello rappresentativo, per cui riconosciamo in esse la manifestazione del credo del nostro popolo, dall’altro quello più simbolico, per cui le vediamo come piccoli varchi per il mondo dello spirito. Un nucleo considerevole, la magna pars, è costituito da soggetti mariani, l’altra metà da quelle di santi e soprattutto, naturalmente, del patrono di Piedimonte San Marcellino, prete e martire. Ed è proprio sulla quantità delle edicole mariane tra le strade e i vicoli di Piedimonte  che si sofferma l’attenzione e la ricerca di Buonomo, rintracciando in esse il filo conduttore della religiosità di questo luogo, intrisa un tempo e tutt’ora di questa forte speranza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.