Home Territorio Piedimonte Matese. La fontana delle polemiche

Piedimonte Matese. La fontana delle polemiche

784
0

Dopo la sortita del candidato sindaco della lista Progetto civico per Piedimonte, Daniele Ferrucci, che nell’incontro di ieri al bar Rubino non ha esitato a preannunciare fontana parisi piazza carminel’abbattimento della fontana di piazza del Carmine, in caso di elezione, il dibattito è aperto: la fontana in stile contemporaneo disegnata negli anni Ottanta dall’artista Alessandro Parisi è più di una volta divenuta “pietra dello scandalo”, oggetto di polemica soprattutto da parte di chi si chiede il significato di quell’opera pubblica realizzata da uno degli architetti e studiosi di storia locale più apprezzati in Alto Casertano.

L’incuria e il degrado che caratterizzano la fontana sono stati una spina nel fianco di tutte le amministrazioni comunali: la fontana, infatti, ha sempre funzionato a fasi alterne e a lunghi periodi di abbandono e di non funzionamento si sono alternati brevi intervalli in cui, invece, gli zampilli e le cascate generate dalle vasche e dal disegno complessivo della fontana hanno dato una luce diversa alla piazza del Carmine, epicentro della cittadina.

Il candidato sindaco Daniele Ferrucci, che in  questa competizione elettorale sfida il sindaco uscente Vincenzo Cappello, non ha esitato ieri, a manifestare il suo pensiero, proponendo l’abbattimento della fontana. Un problema che si inserisce in un più complessivo progetto di restyling della piazza – sede del Tribunale e di altri uffici –  al quale nessuna amministrazione comunale ha mai dato avvio.

Piazza del Carmine, in effetti, si pone all’attenzione dei cittadini con l’alveo del Maretto ricettacolo di immondizia, con le panchine e la pubblica illuminazione ferme agli anni Ottanta, con le aiuole prive di una cura ordinaria tale da conferire alla piazza un decoro urbano degno di un centro città. E la fontana sempre più lontana dall’idea che ispirò il disegnatore: celebrare la ricchezza d’acqua del territorio matesino.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.