Home Territorio Nuova farmacia a Piedimonte, la Giunta avvia l'iter

Nuova farmacia a Piedimonte, la Giunta avvia l'iter

477
0

Sorgerà a Sepicciano la nuova sede farmaceutica, secondo quanto previsto dalla legge n.27 del 24 marzo 2012 del governo Monti

Il comune di Piedimonte Matese si adegua alla legge del governo Monti sulla liberalizzazione delle farmacie nelle città italiane (art. 11 della Legge n.27, del 24 marzo 2012). La Giunta guidata dal sindaco Vincenzo Cappello  ha deliberato durante l’ultima seduta di predisporre ogni atto utile a dare il via all’iter che vedrà l’istituzione di una nuova farmacia, mediante il successivo intervento della Regione Campania.

Si tratterà quindi dell’esercizio numero tre, oltre a quelli che oggi si trovano in via Scorciarini Coppola e in piazza Carmine. La legge segue il criterio demografico secondo cui debba esserci una farmacia ogni 3200 abitanti, presi come riferimento i dati Istat relativi al dicembre 2010, e il capoluogo matesino ne conta circa 11mila.
La Giunta ha individuato la zona in cui dovrà sorgere la nuova attività. La scelta è caduta su Sepicciano, decisione che senza dubbio tiene conto della necessità di copertura completa del territorio comunale. Si legge infatti tra le premesse dell’atto di deliberazione che è stata scelta l’area della frazione  per “assicurare un’equa distribuzione dei farmaci su tutto il territorio comunale e garantire l’accessibilità al servizio farmaceutico anche a quei cittadini residenti nelle aree periferiche”.
E quindi all’unanimità il Governo cittadino ha deliberato l’individuazione di una nuova sede farmaceutica, a Sepicciano, incaricando il responsabile del Settore Ambiente e Territorio Pietro Terreri di provvedere a ogni provvedimento necessario, e di comunicare quanto deciso alla Regione Campania, a cui spetterà licenziare il bando per individuare nell’arco di un anno il soggetto a cui assegnare la gestione della farmacia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.