Home Scuola Cercasi ingegneri e architetti a Caiazzo

Cercasi ingegneri e architetti a Caiazzo

619
0

Il bando del Comune per cercare tecnici per il rilascio delle autorizzazioni sismiche

A Caiazzo il Comune è alla ricerca di tecnici per le due commissioni comunali che si occuperanno del rilascio dell’autorizzazione sismica. Il bando segue il trasferimento dalla Regione ai Comuni delle attività e delle funzioni in materia di difesa del territorio dal rischio sismico. I candidati – si legge nell’avviso – dovranno essere in possesso del diploma di laurea in ingegneria o architettura, vecchio ordinamento universitario, con comprovata esperienza in collaudi sismici o diploma di laurea specialistica in ingegneria civile e comprovata esperienza in collaudi sismici; per i giovani ingegneri o architetti: massimo cinque anni di iscrizione all’albo. La documentazione deve contenere: domanda in carta libera indirizzata al Sindaco del Comune di Caiazzo contenente le generalità complete del candidato unitamente al codice fiscale e ad un recapito telefonico; Curriculum professionale, debitamente datato e firmato e con allegata copia di un documento di riconoscimento valido, in cui siano indicati i titoli di studio posseduti in conformità al presente avviso, nonché quant’altro il professionista riterrà utile dichiarare per comprovare l’esperienza in collaudi sismici; Dichiarazione sostitutiva ai sensi del DPR 445/2000 sottoscritta dal candidato/a di non aver riportato condanne penali, di non essere stato sottoposto a misure di prevenzione e di non essere a conoscenza dell’esistenza a proprio carico di procedimenti per l’applicazione di misure di prevenzione; di non aver riportato, nell’espletamento di attività elettive o di pubblico impiego o professionali, provvedimenti o sanzioni che abbiano comportato la sospensione dalla carica o dal servizio o dall’ordine professionale di appartenenza; Autorizzazione al trattamento dei dati personali, ai sensi e per gli effetti del D. L.gvo n. 196/2003“.
Le domande vanno indirizzate al Sindaco Stefano Giaquinto, Piazzetta Martiri Caiatini, n. 2, 81013 Caiazzo (Ce), in busta chiusa, controfirmata sui lembi di chiusura, recante gli estremi del mittente e la dicitura “Candidatura a componente la commissione per il rischio sismico”.
Le buste contenenti le domande dovranno pervenire al protocollo dell’Ente entro le ore 14 del 10 agosto, pena l’esclusione dalla selezione.
Per le domande inoltrate a mezzo servizio postale farà fede la data di spedizione. Le domande pervenute oltre la scadenza, o incomplete della documentazione richiesta, non saranno accettate.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.