Home Arte e Cultura De Crescenzo. "A Napoli la Madonna conta piu' di San Gennaro"

De Crescenzo. "A Napoli la Madonna conta piu' di San Gennaro"

687
0

Il Corriere del Mezzogiorno oggi esce con un’intervista a Luciano De Crescenzo che un mese fa ha regalato ai lettori un altro importante scritto “Fosse ‘a Madonna”

Aveva già sorpreso i suoi lettori mettendo praticamente da parte i racconti legati alla storia della filosofia, che lo hanno consacrato uno degli autori più amati d’Italia, per scrivere un libro sulla vita dei Santi. A distanza di un anno Luciano De Crescenzo torna a Positano e a Palazzo Murat, nell’ambito della rassegna «Mare, Sole e Cultura», insieme a Gianluca Mech, moderno guru del benessere e autore del volume «Non sono a dieta, sono in Tisanoreica», presenta il suo ultimo volume, «Fosse ‘a Madonna!», edito da Mondadori e da un mese, costantemente, nelle top ten italiane dei libri.

Perché ha scelto di dedicare un intero libro alla Madonna?
«Credo che si possa affermare che a Napoli la Madonna è il personaggio più amato in assoluto, persino più di Gesù, e senza voler offendere nessuno, forse anche più di San Gennaro. Io, da buon napoletano non potevo non renderLe omaggio, e per ringraziarLa di tutto l’aiuto che mi ha dato nel corso di questi anni ho deciso di dedicare un intero libro a Lei».
(…)
Di tutte le Madonne da lei raccontate, qual è la sua preferita?
«La mia preferita è di sicuro la Madonna descritta dai versi del poeta napoletano vissuto tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, Ferdinando Russo. La poesia in questione si intitola ‘A Madonna d’‘e mandarine, e credo che riesca ad esprimere in poche parole tutta la bontà e la misericordia della mamma di Gesù».

Il testo integrale dell’intervista è al link http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/salerno/notizie/arte_e_cultura/2012/19-luglio-2012/mistico-luciano-libro-vergine-2011082791436.shtml

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.