Home Attualità Tagli a pensioni e tredicesime, il no della Lega Consumatori Caserta

Tagli a pensioni e tredicesime, il no della Lega Consumatori Caserta

484
0

L’opinione del presidente Conforti sulla questione

Il Presidente della Lega Consumatori Caserta Vito Conforti, riferendosi all’ipotesi di congelamento delle tredicesime dei dipendenti pubblici e pensioni per buona parte dei pensionati ha dichiarato: “L’ipotesi di blocco delle tredicesime per dipendenti pubblici e pensionati ogni tanto riemerge e sconvolge il fatto che resti tra le ipotesi possibili. Come confermano le ricerche circa la metà delle tredicesime va in consumi e quindi si sottrarrebbe all’economia reale una cifra pari a 8 miliardi di euro, con un cedimento dei consumi privati che passerebbe dal meno 1,7% stimato dal Governo a un valore negativo vicino al 2,7%.  In una crisi come quella che stiamo vivendo, lo scenario che si aprirebbe, da una possibile applicazione dell’ipotesi prospettata, è impressionante, basti pensare che l’attuale disoccupazione senza prospettiva, reggono i costi delle famiglie italiane strette da una crescente povertà! Come Lega Consumatori diciamo che i cittadini non possono più sopportare un carico fiscale così pesante che non fa decollare lo sviluppo e colpisce le solite vittime del rigore insieme all’economia del paese”.
(comunicato stampa)

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.