Home Attualità La Campania tra le regioni più colpite da incendi

La Campania tra le regioni più colpite da incendi

472
0

Il caldo africano di questi giorni, l’aria molto secca e la ventilazione favorevole, hanno provocato il divampare di molti incendi boschivi (ma non è da escludere anche la mano dell’uomo).
Sono stati 158 quelli divampati ieri in tutta Italia a impegnare i mezzi e il personale del Corpo forestale dello Stato. La Campania e il Lazio sono state le regioni più colpite dalle fiamme rispettivamente con 50 e 23 incendi boschivi. Seguono la Puglia con 13 roghi, la Sicilia con 12, la Calabria con 11 e la Toscana con 12.

L'incendio di Prata di qualche giorno fa

Le province piu’ colpite dalle fiamme sono Salerno con 17 roghi, Benevento e Caserta con 9, Avellino e Napoli con 8, Roma e Messina con 7 roghi .
Anche ieri sono stati numerosi gli interventi aerei, precisamente dieci, che hanno visto impegnati i mezzi del Corpo forestale dello Stato. In particolare nel Lazio e’ intervenuto un elicottero Erickson S64F per spegnere un incendio che ha colpito il Comune di Riofreddo, in provincia di Roma, mandando in fumo 130 ettari di vegetazione. Sempre nel Lazio nel Comune di Vallecorsa, in provincia di Frosinone e’ intervenuto un elicottero AB 412 per domare un incendio che ha distrutto circa 50 ettari di vegetazione.
La Forestale ricorda il numero di emergenza ambientale 1515, gratuito e attivo tutti i giorni 24 ore su 24, al quale ogni cittadino puo’ segnalare la presenza di incendi o di eventuali incendiari che danno fuoco ai boschi e danneggiano il nostro patrimonio naturale.
Da domani il caldo dovrebbe allentare la sua morsa. Sono in arrivo correnti che provocheranno un calo delle temperature.
(Asca) 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.