Home Territorio Pirateria a Piedimonte, arrestato un pregiudicato

Pirateria a Piedimonte, arrestato un pregiudicato

452
0

Nell’area ferroviaria commerciava cd e dvd contraffatti

Un blitz predisposto dalla Compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese e condotto dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, è stato eseguito nelle ultime ore presso la zona ferroviaria del capoluogo matesino, dove gli uomini dell’Arma hanno arrestato un pregiudicato per commercio illegale di CD e DVD contraffatti, circa 500 opere audiovisive abusivamente riprodotte e prive del marchio SIAE.
In pratica la merce consisteva in opere musicali di artisti vari e film di prima visione, alcuni dei quali anche a carattere pornografico. Il responsabile, Mboup Babacar, 38enne, di origine nord africana, già con vari precedenti di reato a suo carico, è stato arrestato con l’accusa di ricettazione e vendita di merce contraffatta.
Dopo le formalità di rito, è stato trasferito presso le camere di sicurezza dell’ Arma in attesa che venga fissato il processo per direttissima davanti ai Giudici del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere. Tutti i CD e i DVD “pirata” recuperati dai Carabinieri sono stati sottoposti a sequestro, mentre le indagini continuano al fine di individuare il canale di rifornimento della merce, che dai primi accertamenti sembra provenire dalle zone del napoletano, dove le opere vengono illegalmente riprodotte e immesse nel circuito del commercio abusivo da vere e proprie organizzazioni malavitose, con introiti di centinaia e centinaia di migliaia di euro.
(comunicato stampa) 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.