Home Territorio Sant'Angelo d'Alife, un paese in apprensione per la donna scomparsa

Sant'Angelo d'Alife, un paese in apprensione per la donna scomparsa

807
0

Da ieri sera si sono perse le tracce di un’anziana signora. Ricerche in corso.

Si è allontanata durante un momento di distrazione del marito e da allora non è più tornata a casa. Protagonista della vicenda che, da ieri sera, tiene in apprensione l’intera comunità di Sant’Angelo d’Alife, è un’anziana signora di 76 anni, C.R., che ha fatto perdere le proprie tracce da circa 24 ore. Ieri, nel tardo pomeriggio, i due coniugi erano nella propria casa di Selva Piana, una località montana soprastante il comune di Sant’Angelo d’Alife. Avevano pensato di raggiungere la suggestiva località per curare il terreno antistante la proprietà, essendo comunque residenti nel centro urbano di Sant’Angelo d’Alife. Purtroppo, in un momento di distrazione del marito, la donna, che  a tratti soffrirebbe di momentanee amnesie, si è allontanata, forse dirigendosi verso la vicina boscaglia, e non ha fatto più ritorno. Timore e preoccupazione tengono col fiato sospeso i familiari e i cittadini di Sant’Angelo, che hanno raggiunto la località montana collaborando con le forze dell’ordine alle ricerche.
Il passare delle ore fa temere sempre più per le sorti dell’anziana signora, soprattutto perché, nelle vicinanze dell’abitazione, c’è una grossa vasca, abbastanza profonda, usata come abbeveratoio per il bestiame. Non sarebbe la prima volta che la donna si allontana da casa ma in precedenza, dopo poco, aveva comunque fatto ritorno. Stavolta è trascorsa l’intera nottata e le ricerche sono ancora in corso. Sul posto carabinieri e vigili del fuoco, con l’ausilio di unità cinofile.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.