Home Chiesa e Diocesi Settimana sociale dei cattolici. Al via la programmazione

Settimana sociale dei cattolici. Al via la programmazione

632
0

Lavoro ed educazione giovanile secondo lo stile del “fare insieme”

“Occasione straordinaria” di riflessione e “strumento capace di stimolare il rilancio del nostro Paese in momenti particolarmente difficili come quello attuale”. Così l’arcivescovo di Torino, mons. Cesare Nosiglia, ha presentato questa mattina la prossima Settimana Sociale dei cattolici italiani, che si svolgerà nel capoluogo piemontese dal 12 al 15 ottobre 2013. “Torino – ha richiamato mons. Nosiglia – ha sempre dimostrato di essere un interessante laboratorio d’idee e di azioni innovative nell’ambito economico, sociale e politico. La cultura del nostro territorio, composta certamente di diverse sfaccettature, ha espresso nel tempo, anche grazie alle sue profonde radici religiose, figure straordinarie di santi che hanno tradotto in modo mirabile il loro essere discepoli di Cristo negli ambiti sociali più diversi, con particolare riferimento al lavoro e all’educazione dei giovani”.
L’arcivescovo ha quindi sottolineato lo “stile” del “fare insieme”, da perseguire nel cammino di preparazione dell’evento. Venendo al tema della Settimana Sociale, la famiglia, il presule ha sottolineato come sia “conferma del fatto che si tratta di un luogo educativo privilegiato da sostenere e da curare, dove si sperimenta naturalmente il concetto di solidarietà e di bene comune, che sappiamo essere il collante valoriale fondamentale della convivenza civile”.

(Fonte Agensir)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.