Home Territorio Caiazzo. Una piazza per le vittime della strage di Monte Carmignano

Caiazzo. Una piazza per le vittime della strage di Monte Carmignano

614
0

Domani appuntamento con la storia a Caiazzo. La Piazza della frazione di SS. Giovanni e Paolo sarà intitolata alla strage del 13 ottobre 1943, un’iniziativa dell’amministrazione comunale retta da Stefano Giaquinto in ricordo del giorno e delle vittime dell’eccidio di Monte Carmignano.
Il programma prevede alle ore 9 la deposizione di una corona d’alloro al sacrario delle vittime presso il cimitero, alla presenza delle autorità diplomatiche, civili, militari, religiose e di rappresentanti delle associazioni.
Alle 10.30 tutti a SS Giovanni e Paolo per l’assegnazione del toponimo al luogo divenuto ormai di coesione sociale per gli abitanti della zona. La commemorazione proseguirà nel pomeriggio alle 16.30 con la Marcia della pace, con partenza dalla fontana Fistola per Monte Carmignano (luogo del tragico evento che procurò 22 vittime, di cui 11 bambini) dove sarà celebrata la Santa Messa e sarà deposta una corona di alloro.
Il 13 ottobre è il giorno del ricordo per la città di Caiazzo – ammette la fascia tricolore – Un momento di riflessione per non commettere più gli errori del passato e per ricordare le vittime. Ricordare è fondamentale per costruire la pace e tramandare giusti valori ai giovani. Un triste capitolo della nostra storia che non può essere dimenticato dalle nuove generazioni e da tutta la comunità”.

Comunicato stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.