Home Scuola Calcio e legalità. La nuova Casertana contro la camorra

Calcio e legalità. La nuova Casertana contro la camorra

531
0

La squadra indosserà le maglie con il logo dell’associazione di don Luigi Merola “A voce d’e creature”

CASERTA- La camorra si può vincere anche con lo sport. E mentre le cronache raccontano di società calcistiche foraggiate dai sodi sporchi dei clan, la nuova Casertana sceglie di prendere una posizione netta e si schiera a fianco della fondazione di don Luigi Merola «’A voce d’e creature» che comparirà sotto forma di logo sulle magliette della nuova squadra impegnata nel campionato di serie D.
LA NUOVA SOCIETA’ – L’annuncio è arrivato nel giorno della presentazione della nuovo assetto societario del team con il presidente Giovanni Lombardi e l’ingresso della catena di supermercati Cedi Sigma Campania. «Oggi – ha commentato il sindaco Pio Del Gaudio – viviamo un’altra giornata importante per lo sport e per il rilancio della città. La nuova Casertana è il segnale di un impegno corale che, da più parti, si afferma in città per il suo riscatto sociale e per il suo rilancio economico».

(Fonte Corriere del Mezzogiorno, redazione online)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.