Home Attualità Riqualificazione aree urbane, la città di Caserta "in concorso"

Riqualificazione aree urbane, la città di Caserta "in concorso"

605
0

Preselezione dell’Anci: tre i progetti di valorizzazione

Il Comune di Caserta è ufficialmente candidato al concorso “Piano nazionale per le città”, lanciato da Ministero delle Infrastrutture e Anci. L’obiettivo è quello di valorizzare e riqualificare le aree urbane degradate o dismesse. La disponibilità di fondi ammonta a circa 230mila euro da assegnare ai progetti di rilancio urbano presentabili su tutto il territorio nazionale. Il Comune di Caserta ha deciso di rispondere al bando con la presentazione di tre progetti: riqualificazione di Viale Carlo III, recupero del borgo medioevale di Casertavecchia, completameernto del percorso che collegherebbe il parco reale della Reggia con il vicino Real Sito di San Leucio.  Una grossa opportunià di sviluppo legata al turismo culturale, che chiaramente non potrà prescindere da un diretto collegamento dei flussi turistici e vacanzieri fra la città capoluogo di Terra di Lavoro e i tesori nascosti della sua provincia, tra cui il Matese e il Monte Maggiore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.