Home Arte e Cultura Reggia di Caserta. Crolli dei cornicioni, salta il summit aerospaziale

Reggia di Caserta. Crolli dei cornicioni, salta il summit aerospaziale

666
0

I ministri europei dirottano su Napoli il convegno. Annullate prenotazioni negli alberghi

Caserta dice addio alla conferenza interministeriale in programma dal 19 al 21 novembre che avrebbe portato alla Reggia i ministri europei riuniti per tracciare le linee programmatiche  ed economiche del settore aerospaziale. Il motivo? I crolli dei cornicioni (ben due nell’ultimo periodo) che lasciano forti dubbi sull’agibilità del cortile che doveva essere allestito per i lavori.
L’evento ESA (Agenzia spaziale europea) sarà dirottato a Napoli presso la Mostra d’Oltremare, mentre palazzo reale garantirà solo la cena di benvenuto delle personalità presenti.
A seguito degli accertamenti effettuati dai Vigili del Fuoco, la soprintendente Paolo David ha reso noto che la necessità di mettere in sicurezza il primo cortile della Reggia, limiterebbe lo spazio d’azione dei presenti vista la necessità di sostare e transitare ad una distanza minima di almeno 7 metri dai cornicioni.
Occasione perduta per la città tanto che sono state già annullate molte prenotazioni presso gli alberghi del posto. Caserta si accontenterà delle briciole: tra esse la certezza che l’evento manterrà il nome Interministeriale Esa Caserta 2012.
 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.