Home Territorio Obiettivo sicurezza per i Carabinieri nel mese di ottobre

Obiettivo sicurezza per i Carabinieri nel mese di ottobre

446
0

Sono in tutto ottanta le persone nei cui confronti sono stati eseguiti arresti, denunce in stato di libertà e misure di prevenzione, durante una serie di operazioni portate a segno giorno per giorno dai Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese durante il mese di ottobre.
L’ impegno dei militari delle Stazioni dislocate nel comprensorio matesino e quello del personale del Nucleo Operativo e Radiomobile, ha avuto come obiettivo principale quello di garantire sicurezza ai cittadini e di affermare la legalità su tutto il territorio. Le tipologie di reato che sono state perseguite, vanno dallo spaccio di sostanze stupefacenti ai furti, dallo smaltimento illecito dei rifiuti speciali all’ abusivismo edilizio, dai reati in materia di sicurezza stradale come la guida in stato di ebbrezza alcolica ai maltrattamenti in famiglia, dall’ assenteismo nella pubblica amministrazione ad altri reati contro il patrimonio e la persona e in materia di armi.
Rilevante il numero dei sequestri operati nel corso delle predette attività, tra i quali oltre cento grammi di sostanze stupefacenti recuperate durante operazioni antidroga eseguite prevalentemente nei pressi di vari istituti scolastici e luoghi frequentati dai più giovani; venticinque quintali di rifiuti speciali con relativo mezzo di trasporto; un’ area di circa 3.000 mq, adibita a discarica abusiva nei pressi del fiume Volturno e fabbricati abusivi per un valore complessivo di circa centocinquantamila euro. Ingente anche il quantitativo di refurtiva recuperata, veicoli e altro materiale di interesse investigativo sottoposto a sequestro.

Comunicato stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.