Home Curiosità Nasi all'insù. Tra un anno la cometa Ison passerà sui nostri cieli

Nasi all'insù. Tra un anno la cometa Ison passerà sui nostri cieli

460
0

Si chiama C2012 S1. Proviene dalla nube di Oort, la stessa della cometa di Halley

La scoperta è stata ufficializzata il 24 settembre: la cometa Ison (acronimo di International Scientific Optical Network, la rete che unisce numerosi telescopi principalmente di astrofili russi) da ottobre 2013 a gennaio 2014 illuminerà i nostri cieli anche di giorno. La scoperta è merito di due astrofili russi attraverso un telescopio riflettore di 40 centimetri. Attualmente il corpo celeste costituito da frammenti di roccia e prevalentemente da ghiaccio si muove nell’orbita di Giove: tra alcuni mesi sarà possibile osservarla anche con strumenti amatoriali, dopodichè nella sua ultima fase di vita, prima che si sciolga definitivamente darà spettacolo anche in pieno giorno. Occhi puntati verso il cielo. Preferibilmente ad Est.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.