Home Attualità Piedimonte Matese. Parte domani la Settimana della Memoria

Piedimonte Matese. Parte domani la Settimana della Memoria

678
0

Gli studenti protagonisti attraverso un concorso sul tema della pace

Ritorna a Piedimonte la Settimana della Memoria, in occasione della commemorazione dei caduti di tutte le guerre che si celebra 4 novembre. Ancora una volta l’Amministrazione comunale guidata da Vincenzo Cappello, in collaborazione con l’Associazione Combattenti e Reduci (sez.Piedimonte Matese), realizza un programma i cui protagonisti saranno gli studenti del territorio. La manifestazione nasce infatti con l’obiettivo di andare oltre la doverosa commemorazione, per fare della stessa un momento formativo e informativo, di confronto collettivo cercando di “avvicinare” i giovani lontani dal significato di tali commemorazioni civili.
Quest’anno allora per rendere l’evento “a misura di ragazzi”, oltre al programma di eventi fissati dal 3 al 9 novembre (riportato di seguito) il Comune di Piedimonte ha lanciato il concorso Dalla memoria della guerra alla cultura della pace: sessant’anni di storia europea.  L’idea si ispira al riconoscimento che qualche giorno fa ha attribuito all’Europa il Premio Nobel per la pace.
Il tema del concorso potrà essere sviluppato dagli studenti attraverso un testo scritto (lettere, poesie, articoli), oppure mediante un’elaborazione grafica (disegni, manifesti, fotografie),  anche in forma multimediale (video, presentazioni multimediali) o sotto forma musicale. I lavori vincitori saranno premiato con attrezzature informatiche e multimediali da parte dell’Amministrazione comunale.

La settimana seguirà un calendario che concentra quasi tutte le attività durante le ore del mattino per favorire la partecipazione degli studenti:
3 novembre, ore 17.00, Biblioteca comunale
Inaugurazione mostra “Dalle memorie della guerra alla cultura della pace” a cura dell’Ass.Combattenti e Reduci e dell’Ass. Gupanà
4 novembre
Viaggio a Roma per partecipare alla cerimonia commemorativa presso l’Altare della Patria e alla mostra delle Forze Armate presso il Circo Massimo.
6 novembre
Corteo dalla Casa comunale al Monumento dei Caduti
7 novembre, ore 10.00, Cotton Movie (riservato agli studenti)
Proiezione del film La Grande Guerra e dibattito
8 novembre, ore 10.00, Auditorium San Domenico
Incontro degli alunni delle scuole cittadine con testimoni della Seconda Guerra Mondiale e premiazione dei vincitori del concorso Dalla memoria della guerra alla cultura della pace: sessant’anni di storia europea.
9 novembre, ore 10.00, Auditorium San Domenico
Incontro sul tema Cinquant’anno dal Concilio Vaticano II e dall’enciclica Pacem in Terris di Giovanni XXIII.
Intervengono S.E.Mons.Valentino Di Cerbo Vescovo della Diocesi di Alife-Caiazzo, il prof.Gianni Cerchia, docente di Storia contemporanea all’Università del Molise e il prof.Costantino Leuci docente di Storia e Filosofia presso il Liceo G.Galilei di Piedimonte Matese e Assessore alla Cultura presso il Comune di Piedimonte.

Clarus si riserva di aggiornare il programma e gli orari degli eventi

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.