Home Territorio Dragoni. In manette 70enne per furto di elettricità

Dragoni. In manette 70enne per furto di elettricità

430
0

Nell’ambito di una operazione predisposta dalla Compagnia Carabinieri di Piedimonte Matese e condotta dai militari della Stazione di Alvignano, una persona è stata arrestata per furto aggravato. A finire in manette R. O, 70enne di Dragoni, in quanto attraverso un sofisticato sistema aveva collegato abusivamente l’ impianto elettrico della propria abitazione alla rete elettrica pubblica.
L’ accertamento è stato eseguito con l’ ausilio di tecnici dell’ENEL. L’uomo è stato prima trasferito presso la caserma di Piedimonte Matese per le formalità di rito e successivamente sottoposto agli arresti domiciliari con l’accusa di furto aggravato, mentre l’ impianto abusivo è finito sotto sequestro. Solo pochi giorni fa, fu un 65enne di Piedimonte Matese a finire in manette per lo stesso reato. Per tale motivo i Carabinieri intensificheranno ulteriormente le attività di contrasto a questa tipologia di furti che negli ultimi tempi sta diventando sempre di più un fenomeno di particolare allarme sociale.

Comunicato stampa Comando provinciale Carabinieri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.