Home Territorio Alvignano. Anziana gravemente ustionata in casa

Alvignano. Anziana gravemente ustionata in casa

524
0

Alimenta la stufa con dell’alcol. Ustioni su tutto il corpo

E’ accaduto ieri pomeriggio quando la signora Antonietta Di Matteo (83 anni), si trovava nella sua abitazione di via Adua, attigua alla chiesa parrocchiale di San Nicola, quando ha pensato di alimentare la stufa a legna della cucina con dell’alcol. Il ritorno di fiamma ha completamente avvolto il corpo della donna, che in quel momento si trovava sola in casa. I vicini allertati dai lamenti dell’anziana dopo che ormai si era consumato il terribile incidente, sono entrati in casa trovandola riversa sul pavimento e constatando da subito le sue gravi condizioni, hanno chiamato il 118. Dall’ospedale civile AGP di Piedimonte la donna è stata trasferita a Napoli presso l’ospedale Cardarelli e resta in gravi condizioni di salute.
Un gesto forse consueto e abitudinario della donna si è rivelato micidiale a testimonianza del fatto che  l’utilizzo di materiale altamente infiammabile vicino a fonti di calore è sempre vietato, anche contro ogni forma di prudenza e apparente attenzione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.