Home Territorio Centri benessere sotto sequestro

Centri benessere sotto sequestro

468
0

I Carabinieri del NAS di Caserta sequestrano due centri benessere irregolari e denunciano le proprietarie

I Carabinieri del NAS di Caserta, nell’ambito di mirati servizi volti a contrastare il dilagante fenomeno del sorgere di centri benessere illegali, hanno proceduto in Teano e Casal Di Principe, rispettivamente, ad accertare che il centro benessere del quale e’ titolare una ventinovenne di  Teano era stato attivato senza le prescritte autorizzazioni amministrative e, nella circostanza è stato effettuato il sequestro del centro cui valore ammonta ad euro 300.000,00 circa. In Casal di Principe, invece, i militari del citato Reparto dei Carabinieri hanno denunciato, in stato di libertà, una ventisettenne del luogo per aver attivato un ambulatorio di terapia fisica in assenza delle autorizzazioni  sanitarie. Anche in quest’ultima circostanza è stata sottoposta a sequestro l’intera struttura e le attrezzature specialistiche rinvenute per un valore di 1.000.000,00 circa.

Comunicato stampa Comando Provinciale Carabinieri

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.