Home Attualità Bocca della Selva. Oggi pomeriggio si decide sul futuro

Bocca della Selva. Oggi pomeriggio si decide sul futuro

1156
0

Tra declino e prospettive di sviluppo: si è mossa la Pro Loco Bocca della Selva di Cusano Mutri

Convocata con urgenza e apprensione dalla Pro Loco Bocca della Selva l’assise di oggi pomeriggio alle 17.30  presso la sede del Parco Regionale del Matese (San Potito Sannitico) per siglare un protocollo d’intesa tra i comuni, le associazioni e gli enti direttamente legati all’importante sito naturalistico e turistico della regione, in Pieno Parco del Matese, quale Bocca della Selva. Sono stati convocati il Comune di Piedimonte Matese, il Comune di Cusano Mutri, la Provincia di Benevento e quella di Caserta e diverse associazioni presenti sul territorio al fine di rimediare e stabilire un nuovo indirizzo di recupero per quello che è uno dei luoghi più rappresentativi della Campania, in particolare durante la stagione invernale.
Qualche settimana fa la conferma da parte del sindaco di Piedimonte che gli impianti sciistici – un tempo affidati alla società Sciovie del Matese Spa – rimarranno fermi anche questo inverno, mentre l’area circostante sarà presto interessata da piccoli lavori di recupero: la regione Campania purtroppo non prevede finanziamenti agli impianti sportivi invernali per cui la risoluzione – stando alle precedenti dichiarazioni raccolte – potrebbe venire da privati interessati al recupero dell’attività sportiva e di tutti i suoi impianti, completamente da rifare.
Oggi pomeriggio un primo tentativo di “ricucire” il presente e puntare ad un futuro diverso, possibilmente migliore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.