Home Attualità Piedimonte Matese. Il Pd matesino si schiera per Caputo ed Esposito

Piedimonte Matese. Il Pd matesino si schiera per Caputo ed Esposito

530
0

Dopo la delusione per i paletti imposti per le Primarie, che hanno escluso Vincenzo Cappello dalla corsa al Parlamento, il Partito Democratico ospita in sezione Lucia Esposito e Nicola Caputo, e dirama un comunicato stampa:

Si è tenuto ieri, nella sede del Circolo PD di Piedimonte  Matese, un affollato incontro con i rappresentanti del Partito Democratico di tutta l’area matesina da parte di Lucia Esposito e Nicola Caputo, due concorrenti alle primarie del 29 dicembre per la selezione dei candidati al Parlamento che saranno inseriti nelle liste del PD alle elezioni del 24 fabbraio prossimo.Partito democratico matese vincenzo cappello lucia esposito nicola caputo
I Democratici del Matese presenti hanno espresso un giudizio fortemente critico su ciò che si è determinato a seguito della definizione delle regole per lo svolgimento delle Primarie poiché tali regole, in maniera del tutto inspiegabile e incomprensibile, hanno escluso dalla candidabilità i sindaci dei comuni con più di 5000 abitanti, determinando quindi l’esclusione dalla competizione per il Sindaco di Piedimonte Matese, Vincenzo Cappello, che era presente all’incontro e ha fatto gli onori di casa per i due importanti ospiti.
Questa situazione, come è stato detto dai numerosi intervenuti, ha fatto sì che ancora una volta il nostro territorio non possa avere un proprio rappresentante nelle istituzioni politiche parlamentari  per far sentire  la voce delle popolazioni dell’Alto Casertano rispetto alle scelte politiche ed economiche che determinano il futuro del territorio. Con forza, gli intervenuti provenienti  oltre che da Piedimonte anche da Alife, Sant’Angelo, Raviscanina, Alvignano, San Potito e Valle Agricola hanno stigmatizzato quanto si sta determinando nella nostra provincia, dove si rischia di vedere ricandidati i soliti personaggi che non hanno alcun radicamento tra la gente dei  territori e che hanno come unico merito quello di essere nelle grazie di leaders politici nazionali, i quali continuano ad imporre nomi calati dall’alto, rischiando di vanificare il grande sforzo di Pierluigi Bersani di rendere veramente democratiche le scelte dei candidati attraverso le primarie.
Per questo, i Democratici del Matese hanno massicciamente dichiarato il loro appoggio a quei candidati alle Primarie che abbiano già dimostrato di avere radicamento e attenzione ai territori della nostra provincia, come Lucia Esposito e Nicola Caputo, nei quali i Circoli e gli amministratori del PD hanno sempre trovato ascolto e attenzione rispetto al loro impegno di Consiglieri regionali.
I due candidati, da parte loro, hanno ringraziato per la calorosa accoglienza e per il sostegno che arriverà dai Democratici matesini, assicurando il loro impegno ad ascoltare e a rappresentare le istanze di tutti i territori e, in particolare, di questo dell’Alto Casertano che ha tantissime potenzialità da esprimere sul piano dello sviluppo economico e sociale. Tale impegno poi, in caso di loro elezione al Parlamento nazionale, sarà portato avanti in prima persona da Vincenzo Cappello che subentrerà al loro posto nel Consiglio Regionale per effetto delle elezioni del 2010.

Comunicato Stampa

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.