Home Attualità Visita ad limina, il vescovo Mons. Di Cerbo incontra il Papa

Visita ad limina, il vescovo Mons. Di Cerbo incontra il Papa

636
0

La scorsa settimana il vescovo S.E. Mons. Valentino Di Cerbo è stato ricevuto in udienza da Bendetto XVI. Con lui il vicario generale Mons. Alfonso Caso. Esperienza che ha coinvolto tutti i vescovi della Campania, come di consueto in queste circostanze.  In questo momento la Visita ad limina sta coinvolgendo anche i pastori di Molise, Abruzzo, Basilicata e Calabria.
Si è trattato di un incontro intenso ed emozionante – ha dichiarato il cardinale Crescenzio Sepe, presidente della Conferenza Episcopale Campana – “Ci ha mostrato il suo amore di padre: ha manifestato apprezzamento a ciascuno, ma soprattutto ha incoraggiato tutti a perseverare nell’impegno pastorale, e a lavorare sempre più incisivamente per difendere i diritti dei più deboli. In particolare, ha richiamato l’importanza dei valori della legalità, della giustizia e della pace, ha esortato a coltivare i segni di speranza che ci sono nelle nostre terre, mettendo da parte il pessimismo e la paura, e a promuovere la formazione. Il Santo Padre ci ha invitato ad andare avanti perché Cristo è più forte del male”.

TUTTE LE FOTO NEL NOSTRO ALBUM ONLINE (clicca qui)


Così come spiega il Codice di Diritto canonico, nei pellegrinaggi “sulle soglie degli Apostoli” i vescovi affidano nelle mani del Papa le loro chiese locali: si tratta di incontri utili a fare il punto della situazione sull’andamento pastorale di ogni Diocesi, un modo per condividere preoccupazioni e nuove idee, e per presentare al Papa  il quadro sociale, culturale e politico dei territori diocesani. In sette anni anni di pontificato Benedetto XVI ha incontrato tutti i 5mila vescovi del mondo. La Visita ad limina  terminerà il 23 maggio con il discorso all’Assemblea Generale dei 223  vescovi italiani.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.