Home Territorio Sinistra Matesina. Prosegue la polemica nel nome della legalità

Sinistra Matesina. Prosegue la polemica nel nome della legalità

468
0

Riceviamo e pubblichiamo da Ranieri Vitagliano il nuovo comunicato della sinistra pedemontana in merito alla scelta degli scrutatori in vista delle prossime votazioni

Premesso che le nomine andavano fatte alle 8:30 in pubblica adunanza, mentre sono state fatte prima perché alle 8:20 ero al Comune è già Simonetti Pinuccio e De Rosa Alfredo per la maggioranza e De Rosa gerardo (Tonino) per il PDL, avevano scelto i preferiti. Ecco l’elenco. Abbiamo provato, invano, a chiedere il sorteggio pubblico tra i disoccupati. La maggioranza ha voluto mostrare i “muscoli” (forte dei “vostri” voti) e al tavolo si è “seduta” anche l’ altra opposizione (???) del PDL per “dividersi” le scelte! Noi continueremo  a lavorare secondo il nostro codice etico: trasparenza, cambiamento ed equità. Non ci interessano i voti, ma il cittadino consapevole e non delegante!
Ecco i nomi:
D’Onofrio Felicia, Loffredo Ludovica, Monte Marina, Ragucci Mariaconcetta, Fasulo Laura, Marra Fabio, Ragucci Vincenzo, Raucci Serena, D’Agosta Fabio, Labriola Francesco, Sodano Fiorella, Vallo Emanuela, D’Aversa Alfonsina, Lupoli Chiara, Riccitelli Quirino, Vitagliano Stefania, Di Lauro Giulio, Navarra Anna Maria, Riccitelli Noemi, Costantini Luca, Brunelli Gian Mario, Bucci Ottorino, Cassese Antonio, Di Baia Rosamaria, Colucci Laura, Marcello Anna, Camputaro Daniele, De Luca Rita, Fatone Claudia, Castorina Alessandro, Della Paolera Emilia, Ferrucci Alessandro, Bennani Martina, Leardi Alessandro, Bernardo Loredana, Bisceglia Pietro, Ferrazza Alessandro, Internatini Daniela, Riccio Rosa, Vaccarella Michelina, Gaudio Pasquale, Lupoli Francesco, Micelli Francesco, Simeone Filomena, Di Baia Florinda, Fragola Stefano, La Motta Vincenzo, Manzo Gianluigi, Civitillo Antonella, Pitò Massimo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.