Home Chiesa e Diocesi Raviscanina. In missione per riscoprire l'unità

Raviscanina. In missione per riscoprire l'unità

678
0

Preghiera, centri di ascolto, festa: la missione popolare  prepara la parrocchia di Santa Croce ad una Pasqua diversa

In piazza Santa Croce la festa con i bambini

Dal 17 al 21 marzo la parrocchia Santa Croce di Raviscanina ha vissuto un evento di grazia con la missione popolare delle Suore Figlie della Chiesa (provenienti da Roma) promossa dal parroco don Armando Visone. Nell’anno della fede, voluto da Papa Benedetto XVI, la comunità di Raviscanina ha voluto vivere l’esperienza di una fede annunciata e vissuta nella condivisione concreta e vera della carità. La Missione, preceduta dalle visite fatte dalle religiose presso numerose famiglie del posto, si è poi caratterizzata attraverso il colloquio personale, il confronto dei Centri d’ascolto programmati per la sera, le celebrazioni comunitarie, l’animazione festosa e l’ascolto della Parola di Dio nel silenzio dell’adorazione. Il percorso formativo di questi giorni ha educato la comunità ad una nuova consapevolezza della propria fede e ad un cammino di annuncio, comunione e missione. La risposta agli incontri è stata più che positiva da parte degli adulti e dei più giovani.  La presenza delle Suore ha facilitato nell’ambito della comunità un nuovo dialogo la condivisione di gioie,  tradizioni ed esperienze, di fede desiderosa di cresce e maturare. E’ bastato stare insieme “con lo stile di Cristo” per riacquistare la forza e il dinamismo necessari ad una comunità. “Ora – come dicono molti in parrocchia – ci tocca osare coraggiosamente, mettendo a disposizione della piccola comunità che è Raviscanina, i talenti, seppur semplici e imperfetti, con impegno e dedizione per proseguire in questo progetto di comunione nella fratellanza appena riscoperta”.

Sabina Mattiello

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.