Home Eventi Si riaccende il Matese di Matteo Renzi

Si riaccende il Matese di Matteo Renzi

605
0

Il 22 maggio ad Alife l’incontro provinciale di tutti i comitati pro Renzi

La Redazione – La disfatta del Partito Democratico (nei suoi vertici) e la rielezione di Giorgio Napolitano in qualità di Presidente della Repubblica segnano un nuovo cambiamento nella storia politica del Paese. Si rialza la voce dei renziani che ancor prima del voto di due mesi fa intravvedevano nel giovane Sindaco di Firenze la possibilità di dare un volto nuovo al centrosinistra italiano. Nonostante il largo consenso e la voglia di ringiovanire la politica, Renzi in occasione delle primarie che designavano il candidato premier di centro sinistra, si è visto sorpassare da Bersani e dalla vecchia guardia del Partito seppur nell’area matesina abbia raccolto risultati soddisfacenti.
L’operazione mal riuscita della Sinistra nelle ultime ore, scatena nuovamente la voglia di cambiare e forse trascina con sè anche il consenso di qualche tesserato legato fino a qualche giorno fa ai nomi di un tempo.
Riprendono fiato i giovani comitati a sostegno del Sindaco più chiacchierato d’Italia (e da qualcuno tanto atteso al Governo) e organizzano il rilancio del suo nome in attesa di nuovi e migliori risultati, immaginando un governo che porti appunto il nome di Renzi.
Il 22 maggio tutti i comitati della provincia di Caserta si incontreranno ad Alife, alle 17.00 presso l’aula consiliare, dove non mancheranno esponenti di rilievo nazionale di cui si attende conferma per i nomi. ” Nell’alto casertano i fondatori dei Comitati pro Renzi, Gianluca Pascarella e Giuseppe Santagata dopo i vari accadimenti – si legge nel comunicato diffuso – sentono il dovere di ritenersi pronti da subito a rimettersi a lavoro per ricreare quel clima che già a Novembre portò  alti risultati nelle primarie sia a livello nazionale che a livello locale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.