Home Attualità Tentata rapina a Maddaloni, gli inquirenti individuano tutti i membri del gruppo...

Tentata rapina a Maddaloni, gli inquirenti individuano tutti i membri del gruppo criminale

667
0

Identificati i sette banditi responsabili della rapina e della morte dell’appuntato Tiziano Della Ratta

La Redazione – Le attività investigative non si sono interrotte per un attimo, per 48 ore di fila, e i risultati delle indagini sulla tentata rapina alla gioielleria di Maddaloni, che ha visto il carabiniere Tiziano Della Ratta rimanere ucciso dal gruppo di banditi, sono stati ottenuti in poche ore. Gli inquirenti lavorando in sinergia, guidati dal Procuratore Capo Corrado Lembo, dal Sost. Procuratore Aggiunto Luigi Gay  e dal Sost. Procuratore Carlo Fucci, sono riusciti ad identificare le 7 persone appartenenti al gruppo criminale che il 27 aprile hanno tentato di rapinare la gioielleria di via Ponte Carolino. Due di loro erano stati già arrestati il giorno stesso della rapina poiché rimasti feriti nello scontro a fuoco con i Carabinieri, e sono stati ricoverati in ospedale a Caserta e piantonati. Gli altri 5 sono stati identificati dai militari dell’Arma, gli ultimi due proprio alle prime luci dell’alba di oggi.
La scorsa notte sono state perlustrate diverse aree del territorio comunale di Maddaloni, ed è stata individuata una delle armi utilizzate dai rapinatori nei guardini di via Feudo.
Ulteriori dettagli investigativi sono sono posto sotto stretto riserbo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.