Home Attualità Si costituisce il nono giovane responsabile della rapina di Maddaloni. Domani i...

Si costituisce il nono giovane responsabile della rapina di Maddaloni. Domani i funerali del carabiniere Della Ratta

620
0

Si è costituito il nono componente nella banda criminale coresponsabile, il 27 aprile, della tentata rapina ai danni di una gioielleria di Maddaloni, durante la quale ha perso la vita l’appuntato Tiziano Della Ratta.
Con un comunicato stampa il Comando provinciale dei Carabinieri di Caserta ha reso noto che il 22enne R.D. si è recato presso il carcere di Secondigliano, dove è stato poi raggiunto dal Nucleo investigativo del Comando provinciale dell’Arma. Tutti giovani incensurati i membri del gruppo di banditi, una giovinezza caratterizzata però da violenza e sangue freddo, tanto da uccidere un carabiniere e ferirne un altro, il Mar. Domenico Trombetta. Intanto le attività investigative proseguono nel più stretto riserbo, mentre migliorano le condizioni di Trombetta.
La salma di Della Ratta ha raggiunto nel pomeriggio Sant’Agata dei Goti, città natale che ha dichiarato il lutto cittadino, per la camera ardente. Ad accompagnarla i familiari,  il Comandante della Legione Carabinieri Campani Generale di Divisione Carmine Adinolfi, e il Comandante Provinciale di Caserta Colonnello Giancarlo Scafuri. I funerali si svolgeranno domani nel duomo di Sant’Agata alle ore 17. Pare che sia prevista la presenza dei ministri Nunzia De Girolamo, Mario Mauro e Angelino Alfano, e dunque in città ci sarà probabilmente la predisposizione di particolari misure di sicurezza.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.