Home Attualità Tatuaggi e piercing. Come farli? Lo spiega l'Asl Caserta

Tatuaggi e piercing. Come farli? Lo spiega l'Asl Caserta

1896
0

Dalla Regione Campania le indicazioni per la formazione di giovani tatuatori al fine di garantire la sicurezza dei loro clienti

La Regione Campania con la deliberazione n. 157 del 25 febbraio 2010, pubblicata sul BURC n. 20 del 08.03.2010 “Esercizio delle attività di tatuaggio e piercing in condizioni di sicurezza”, ha inteso disciplinare tale attività in considerazione che queste pratiche costituiscono un fenomeno diffuso e sempre in costante aumento, soprattutto tra i giovani e che, un esercizio non corretto della professione comporta l’esposizione dei soggetti che vi accedono a possibili conseguenze dannose sull’integrità psicofisica degli stessi. Il Dipartimento di Prevenzione della ASL Caserta, diretto dal dott. Pasquale Quarto, nell’ ottica che la prevenzione efficace dei rischi per la salute, incluse le infezioni derivanti dalle procedure di tatuaggio e piercing, si può attuare  solo attraverso un’ adeguata formazione degli operatori circa l’igiene  personale e dell’  ambiente di lavoro, l’adozione di tecniche asettiche e l’idoneo smaltimento dei materiali biologici e non, ha attivato il “Corso di formazione per il conseguimento dell’attestato obbligatorio per l’esercizio dell’attività di tatuaggi e piercing”. Il corso, secondo quanto disposto delle linee guida regionali,  sarà ripartito in 5 moduli di 10 ore per un totale di 50 ore. Ogni modulo sarà articolato in due giornate per un totale di n. 10 giornate di lezione. Il termine previsto per le iscrizioni, è il 10 giugno 2013.  Occorre compilare l’apposito modello reperibile sia sul sito dell’ASL Caserta che presso il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica del Dipartimento di Prevenzione ASL Caserta – via Feudo San Martino 12 – Caserta. L’inizio del corso verrà comunicato sul sito  aziendale e in altre forme. Per ogni ulteriore informazione è possibile rivolgersi ai seguenti recapiti telefonici del Dipartimento: 0823-350935 oppure 0823-350950.

Comunicato Stampa U.O.C. URP e Comunicazione ex ASL Ce2, Direttore Responsabile dr.ssa  Lidia Tesei

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.