Home Scuola Anche in Campania in aumento il numero degli studenti promossi

Anche in Campania in aumento il numero degli studenti promossi

497
0

Promossa anche la qualità dello studio?

La Redazione – In una nota trasmessa due giorni fa il Miur (Ministero Istruzione Ricerca Università) ha comunicato i dati secondo cui è aumentata la percentuale degli studenti promossi quest’anno rispetto al precedente anno scolastico. Alle scuole medie è stato promosso lo 0,6% in più di ragazzi rispetto ad un anno fa, mentre alle superiori l’incremento è stato dello 0,3%.
studentIl sito del Ministero non pubblica dati che fanno riferimento agli addietro, nè a qualche decennio fa quando la media dei promossi era di gran lunga inferiore rispetto all’attuale, ma è facile immaginare anche che la vita di uno studente di qualche anno fa era forse un tantino più severa…
Stando ai numeri, le scuole professionali guidano la classifica dei promossi. Considerando invece il dato in base alle regioni d’Italia, il prospetto è il seguente: la percentuale più alta degli ammessi per la secondaria di I grado si registra in Basilicata con il 97,6%, seguita dall’Emilia Romagna con il 97,1%, la Puglia 96,8% e le Marche con il 96,8%. 
Nella secondaria di II grado invece è il Trentino Alto Adige ad avere la percentuale più alta con il 77,2%, segue la Puglia con il 69,5% e l’Umbria con il 69,2%.
Per quanto riguarda la Campania (non di certo tra i primi posti), i dati sono i seguenti:
Anno scolastico 2012/2013_Scuola secondaria di I grado
95,8% Ammessi – 4,2% Non ammessi
Anno scolastico 2011/2012_Scuola secondaria di I grado
95,6% Ammessi – 4,4% Non ammessi

Anno scolastico 2012/2013_Scuola secondaria di II grado
62% Ammessi – 26,6%  Sospensione dal giudizio – 11,4% Non ammessi
Anno scolastico 2011/2012_Scuola secondaria di I grado
61,9 % Ammessi – 26,9 %  Sospensione dal giudizio – 11,2 % Non ammessi

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.