Home Territorio Bocca della Selva. Finanziato il progetto per l'Ecovillaggio Matese

Bocca della Selva. Finanziato il progetto per l'Ecovillaggio Matese

585
1

Assegnati al comune di Piedimonte 370mila euro per rilanciare l’offerta turistica del Matese. Soddisfatta l’Amministrazione comunale

La Regione Campania ha inserito il Comune di Piedimonte Matese nella graduatoria provvisoria dei progetti Pirap meritevoli di finanziamento: per la misura 227 (“Utilizzo sostenibile delle superfici forestali: investimenti non produttivi”) il progetto presentato dalla città matesina per il Parco Regionale del Matese è l’unico a comparire nell’elenco approvato dalla Regione con Decreto Dirigenziale n.35 del 4 settembre 2013.

Bocca della Selva
Bocca della Selva

La notizia è stata accolta con soddisfazione dal sindaco Vincenzo Cappello e dall’Amministrazione comunale, poiché il progetto approvato punta alla riqualifica dell’area montana del territorio di Piedimonte Matese e in particolare si concentra sulla località di Bocca della Selva. Questo piano di interventi è stato chiamato “‘Ecovillaggio Matese: il sentiero – Fruizione turistico-ricreativa di un ambito montano attraverso la valorizzazione delle risorse naturali e ambientali finalizzata alla pubblica utilità”, e gli sono stati assegnati dall’Ente regionale quasi 370mila euro (più iva aggiunta attingendo ad altri fondi), fondi che saranno utili al rilancio dell’area attraverso una sua migliore fruizione.
Il progetto prevede la messa a nuovo del sentiero che unisce l’area di Bocca della Selva a Campo Maiuri, chiamato anche “15M” sulle mappe del Club Alpino Italiano, e contestualmente saranno predisposti lavori per il potenziamento dell’apparato dei servizi di accoglienza dell’utenza.

 Comunicato stampa

1 COMMENTO

  1. Mi chiedo se per riqualificare un sentiero servano 370.000 euro : forse sarà lastricato in oro questo sentiero di cui i residenti od i vileggianti nella località non sentono alcun bisogno .
    E non ne sentono perché a Bocca della Selva manca tutto , proprio tutto , quindi bisognerebbe cominciare a fare qualcosa di concreto e non i soliti progetti inutili che servono solo a sprecare denaro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.