Home Eventi Cento donne sul Matese. Ritorna l’appuntamento del Club Alpino Italiano

Cento donne sul Matese. Ritorna l’appuntamento del Club Alpino Italiano

1351
0

Percorso tra i faggi e poi veduta mozzafiato sul mare Adriatico

Cai_Club_Alpino_Italiano_StemmaComunicato – Si rinnova anche quest’anno, domenica 22 giugno, il tradizionale appuntamento Cento donne sul Matese, organizzato dalla Sezione del Club Alpino Italiano di Piedimonte Matese, fortemente e simpaticamente voluto e sostenuto ben 19 anni fa dall’indimenticabile Giulia d’Angerio. Obiettivo iniziale della manifestazione era quello di avvicinare le donne, a quei tempi un po’ restie, alla frequentazione delle montagne. Oggi, invece, le donne risultano essere le più assidue partecipanti alle escursioni del CAI.
Il percorso scelto quest’anno, che vedrà partecipare anche le sezioni CAI di Benevento, Isernia e Campobasso, avrà inizio dalla località di Campitello Matese (1450 m): dal punto di partenza l’occhio scorge la maestosità della vetta più alta del Matese–Molisano, il Miletto (2050 m), e le gobbe della Gallinola, vetta più alta del Matese Campano e della Campania (1923 m). Lungo il sentiero, di modesta difficoltà, si attraverseranno incantevoli faggete, sarà possibile osservare la presenza dello spinacio selvatico (o orapo) e di numerose varietà di fiori spontanei quali la viola calcarata, l’orchidea sambucina (gialla e rossa)e la margherita gialla, dalla Serra Tre Finestre (1736 m) sarà possibile scorgere l’Adriatico.
Tra le attrezzature consigliate dagli organizzatori troviamo scarpe da montagna, abbigliamento a strati (“a cipolla”), giacca a vento, cappellino, bastoncini, binocolo, macchina fotografica, cartoncino e matita, almeno un litro di acqua, qualche snack e frutta. L’appuntamento è a Piedimonte Matese alle ore 7:30.
Per informazioni: Lina Gambella cell.380/5213885, Carlo Pastore cell. 339/5348695, Franco Panella cell.329/3728748 www.caipiedimontematese.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.