Home Territorio Caiazzo, centro storico in via di riqualificazione

Caiazzo, centro storico in via di riqualificazione

1921
0

Finanziato dalla Regione Campania il progetto punta al rifacimento e al miglioramento delle infrastrutture specifiche nella parte antica della città

Comunciato – Nell’ambito delle procedure per l’accelerazione della spesa dei fondi europei deciso dalla Giunta regionale, l’intervento di riqualificazione della parte più antica della città candidato a finanziamento dall’Amministrazione comunale del sindaco Tommaso Sgueglia è stato ritenuto meritevole di approvazione, e inserito tra i progetti da sostenere con una somma di oltre 2 milioni e 369 mila euro assegnata dalla stessa Regione per la sua realizzazione entro il mese di giugno del prossimo anno. Caiazzo-centro-storico-250x200
L’intervento adeguato di recente dalla giunta del sindaco Sgueglia, in collaborazione con l’assessore ai Lavori Pubblici Stefano Giaquinto, secondo i criteri fissati dalla comunità europea, è stato positivamente valutato dall’apposita commissione regionale, e riguarda una porzione del centro storico caiatino, con la realizzazione di opere di miglioramento funzionale e l’abbattimento delle barriere architettoniche con il parere già favorevole della Sovrintendenza.
L’idea dell’amministrazione di rivedere e migliorare via Aulo Attilio Caiatino e annessi vicoli e vicoletti, nasce dalla possibilità data dalla Regione Campania già lo scorso anno di creare percorsi di rivalutazione del patrimonio storico e culturale dei centri storici delle comunità locali.
“L’approvazione ed il finanziamento del progetto varato dall’attuale amministrazione comunale è il segno tangibile della nostra capacità di pianificare il futuro della città attraverso la programmazione di opere pubbliche mirare alla rivalutazione e al rilancio della parte storica del nostro centro urbano – dichiara il sindaco Sgueglia – Con la realizzazione degli interventi previsti nel progetto finanziatoci per circa 2 milioni e 400 mila euro, puntiamo alla valorizzazione del cuore della città e alla riqualificazione anche delle aree a ridosso del centro storico, a partire da Largo Fossi che può e deve trasformarsi in un vero e proprio teatro all’aperto, considerato che i pregevoli vicoli di Caiazzo confluiscono nella predetta area”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.