Home Territorio Dragoni. Alla sicurezza ci pensa il nonno vigile, ma per fortuna, già...

Dragoni. Alla sicurezza ci pensa il nonno vigile, ma per fortuna, già da tempo, esistono regole ben fatte

751
0

Controlli agli edifici scolastici per garantire la regolare apertura. La sicurezza qui è di casa

attraversamento-pedonale-nonno-vigileLa Redazione – In questi giorni, l’Amministrazione comunale di Dragoni, nella persona del Vicesindaco con delega all’Istruzione Pierino Piucci, sta procedendo al controllo dello stato degli edifici scolastici del territorio (Scuola primaria centro; Scuola dell’Infanzia frazione San Marco; Scuola secondaria di I grado; Scuola dell’infanzia e primaria frazione Maiorano di Monte). I sopralluoghi necessari riguardano la verifica delle condizioni igienico sanitarie degli ambienti e la sicurezza degli stessi; tuttavia è noto che le scuole di Dragoni rispetto ad altre del territorio godono ormai da anni del riconoscimento  del buono stato di manutenzione e della fruibilità degli spazi rispetto alla popolazione scolastica (alunni e insegnanti hanno imparato a gestire qualche piccola difficoltà con intelligenza e spirito di iniziativa).
La novità, in queste ore, è la prevista presenza del nonno vigile al termine dell’orario scolastico e quindi all’uscita degli alunni dagli edifici. Questo significherà una sicurezza in più soprattutto nel caso di attraversamenti pedonali o di maggior controllo della situazione in caso di affollamento fuori dai cancelli della scuola.
Una condizione di maggior sicurezza è garantita dalla presenza dello Scuolabus a pochi metri dagli ingressi principali degli edifici scolastici, fin dentro i cancelli che chiudono gli spazi riservati solo a insegnanti ed alunni, senza la necessità che ragazzi e bambini attraversino la strada: una prassi ormai consolidata al fine di garantire la sicurezza pubblica. Il discorso fa eccezione per gli studenti della Scuola secondaria di I grado che non dispone di cancelli, che tuttavia hanno accesso agli spazi scolastici in tutta tranquillità.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.