Home Senza categoria Post terremoto. Nuove soluzioni per gli alunni dell’Istituto Agrario di Piedimonte Matese

Post terremoto. Nuove soluzioni per gli alunni dell’Istituto Agrario di Piedimonte Matese

902
0

In seguito alle perizie tecniche si è deciso di tenere le lezioni nelle aule dell’Istituto Tecnico Commerciale “De Franchis”

La Redazione – Dopo il terremoto dello scorso 29 dicembre, che colpì l’area del Matese, l’Istituto Agrario “Angelo Scorciarini Coppola” di Piedimonte Matese era stato chiuso, essendo risultato inagibile. In seguito alla dichiarazione di inagibilità dei tecnici, si decise di trasferire le varie attività scolastiche presso l’Itis “Caso”.agrario piedimonte matese
A pochi giorni dalla ripresa delle lezioni, gli alunni dell’Agrario potranno seguire le attività didattiche nelle aule dell’Istituto Tecnico Commerciale “De Franchis”, ubicate al secondo piano della struttura. Questa decisione fa seguito all’esito soddisfacente della verifica compiuta dall’Assessore Provinciale alla Cultura, Gabriella D’Ambrosio, insieme ad alcuni tecnici e Dirigenti provinciali, i Dirigenti scolastici, Nicolino Lombardi ed Isabella Balducci. Ad accompagnare l’assessore anche Giuseppe Avecone, sindaco di Alife nonché Consigliere provinciale e Tonino Montone, sindaco del comune di Castello Matese.
Mentre ci si appresta a concretizzare questo provvedimento, si attende l’inizio dei lavori che restituiranno all’edificio scolastico l’aspetto originario.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.