Home Territorio Piedimonte Matese. Parte il Servizio civile. L’obiettivo è recuperare il passato della...

Piedimonte Matese. Parte il Servizio civile. L’obiettivo è recuperare il passato della città

425
0

Per lunghi mesi il Servizio Civile Nazionale è stato sospeso in tutta Italia, eppure si tratta di una delle prime possibilità per i giovani di approccio con il lavoro finalizzato al bene comune

Il prossimo anno tornerà a Piedimonte Matese il Servizio Civile, dopo un periodo di forzata sospensione. E’ stato pubblicato qualche giorno fa il Decreto del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile, presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, col quale sono stati approvati i progetti per il Servizio nell’anno 2015, nell’ambito del programma Garanzia Giovani. Quello di Piedimonte, presentato in collaborazione con l’Agenzia AMESCI, accreditata presso il Ministero, fa parte dei 431 progetti presentati entro lo scorso 31 luglio e dei 183 approvati in prima battuta.
Simbolo_Servizio_Civile_NazionaleOggetto del progetto, che vedrà impiegati quattro giovani per un anno, è il recupero e la catalogazione delle carte d’archivio del Comune di Piedimonte al fine di realizzare un archivio storico che non c’è mai stato e che costituirà un punto di riferimento per la memoria storica della città e per i tanti studiosi di storia locale che s’impegnano nel difficile lavoro della ricostruzione del passato.
Grande soddisfazione espressa dal prof. Costantino Leuci, Assessore alle Politiche giovanili e alla cultura, che ha ideato e seguito personalmente il progetto e dal sindaco Vincenzo Cappello. Già da diversi anni sono state recuperate le carte d’archivio che giacevano abbandonate negli ambienti terranei del Complesso di San Domenico e nei locali della vecchia Pretura; ora, custodite in luoghi sicuri, potranno essere catalogate e restaurate al fine di ricostruire pezzi di storia dell’antica Piedimonte.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.